Maggio 23, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Formula 1 – La F1 va in Italia ed è il primo sprint dell’anno

L’Emilia Romagna si reca in Italia per dare il via alla tappa (per lo più) europea del Grand Prix – F1 Championship, e il primo round di tre round sprint di quest’anno.

Testato in tre posti la scorsa stagione – Silverstone, Monza e San Paolo – Powers ha deciso che il turno di qualificazione sprint, ora annunciato come Sprint, sarà ancora una volta una caratteristica dei tre round.

I tre selezionati in questa stagione prenderanno parte questo fine settimana al Gran Premio dell’Emilia Romagna, così come al match d’Austria e alla finale, che si disputerà in Brasile proprio come l’anno scorso. A parte il cambio di nome, ci sono altre due differenze tra la qualifica sprint 2021 e la versione sprint 2022, ovvero il cambio di modalità di registrazione dei punti e della polarità.

Al termine della gara sprint di 100 km nell’anno di prova iniziale solo i primi tre hanno ottenuto punti: tre per la P1, due per la P2 e uno per la P3. Per ora, la FIA assegnerà punti in campionato fino all’ottavo posto, con l’ottavo posto e l’ottavo un solo punto.

Anche se si dice che il pilota più veloce abbia conquistato la pole position nel turno di qualificazione, i record ufficiali si riferiscono solo al pilota che inizia la gara in P1. Una penalità in griglia può essere inflitta a un pilota qualificato per eccesso di velocità, come è successo a Michael Schumacher al Gran Premio di Monaco 2012. Tuttavia, questo non si applica ai fine settimana sprint di quest’anno.

Durante i tre fine settimana di questa stagione, il pilota registrato come in una posizione polare potrebbe non essere il pilota che ha iniziato il Gran Premio dalla P1. Chiunque si qualificherà per la P1 venerdì sarà registrato nei libri di storia come in una posizione polare per il Gran Premio, indipendentemente da come funziona Sprint per loro o da dove inizieranno effettivamente il prossimo Gran Premio domenica.

READ  Italy Hell Horror: incendio in un edificio di 20 piani a Milano Mondo | Notizia

Ciò significa che venerdì determinerà la posizione polare e l’ordine in griglia per lo sprint, mentre Sprint determinerà la sequenza in griglia per il Gran Premio di domenica.

Dei tre turni di qualificazione sprint nel 2021, questo è l’ultimo che sarà davvero ricordato, in quanto ha visto lo Storm Drive di Lewis Hamilton che sabato è passato dal P20 al P5 e poi domenica dal P10 alla vittoria dopo una penalità di punti.

I precedenti due fine settimana di test sprint sono stati oscurati dagli eventi durante le gare della domenica, con Hamilton e Max Verstappen che hanno causato polemiche dopo collisioni e incidenti sia al Gran Premio di Gran Bretagna che a quello d’Italia.

In viaggio per l’Italia questo fine settimana, Charles LeClerk e Ferrari sono entrambi in testa ai rispettivi campionati. Leklerk non è finito al di sotto della P2 finora quest’anno, ha il doppio dei punti del secondo pilota in classifica George Russell della Mercedes e l’auto Mercedes è stata il pilota britannico più coerente finora in questa stagione. La squadra è stata forte come previsto, con qualche punto di vantaggio su Carlos Sine sull’altra Ferrari.

Verstappen è il più grande concorrente in pista di Leclerc, ma il campione in carica ha gestito la bandiera a scacchi solo per la sua vittoria a Jetta in questa stagione mentre affronta problemi di affidabilità con la sua Red Bull. Verstappen è al sesto posto in classifica, tre punti dietro Hamilton la scorsa stagione.

READ  Attività marine che includono vela, kitesurf, paddle, ecc.

Dieci punti dietro il marchio tedesco, la Ferrari è uscita ancora una volta ben davanti alla Mercedes. Dopo uno straordinario viaggio da Alexander Alphonse in Australia, ha visto il pilota thailandese scalare le gomme dure dalla P20 alla P7 prima di terminare il suo pit stop forzato alla fine della finale, che lo ha riportato in P10. Bandiera. Questo ha dato ad Alban e Williams i loro primi punti della stagione, e solo l’Aston Martin è entrata nel 4 ° round come l’unica squadra senza un punto al loro nome.

Questo fine settimana le FP1 e il turno di qualificazione inizieranno alle 12:30 e alle 16:00 di venerdì, FP2 e Sprint il sabato dalle 11:30 alle 15:30 e la gara inizierà alle 14:00 di domenica.

  • Dopo essere stato nel posto giusto al momento giusto, Emer ha partecipato ai test pre-stagione 1 di Formula E. È diventato costantemente sempre più affiliato con l’operatore della base di fan e con il giornalista aggiungendoli al suo stato di fan iniziale.