Settembre 17, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Firenze. Festival dell’Astronomia: un invito ai sogni ad occhi aperti

Jean-Philippe Ozan, fisico, teorico e specialista in cosmologia, appassionato a tutti gli effetti, non solo per la scienza ma anche per l’arte in senso lato, la letteratura, la musica, la filosofia e il teatro… È un incontro con un altro appassionato Etienne Pommeret , attore e regista, una passione per la scrittura contemporanea che ha dato vita allo spettacolo “5.Tera-Nuits + 1” che verrà presentato questa sera al termine del Fleurance Astronomy Festival, dalle 21:30 alle 23:00. Centro culturale.

Come è nato questo spettacolo?

“È prima di tutto un incontro tra noi. Qualche anno fa ci siamo scambiati testi di letteratura, scienza e persone che parlavano del loro amore per il nostro universo, e il cielo che vedevano, erano testi. Poeti, teatro, filosofi, fisici Questi i testi erano un grande dialogo attraverso il tempo: antichità o contemporanei, Attraverso lo spazio: Portogallo, Norvegia, America, Francia, e abbiamo iniziato a creare un gioco in modo che i copioni si rispondessero l’un l’altro. Da qui l’idea di mettere in scena il che—quello. “

E sul palco, come stanno andando le cose?

“Partendo dal testo senza nominare gli autori, possiamo finalmente trovare un foglio con tutti i riferimenti. A volte possiamo vedere i personaggi apparire fisicamente sul palco: Kant e Hubble… e mostrare come le visioni si sovrappongono l’una all’altra. Si completano l’un l’altro”, ha detto. Baudelaire “La certezza astronomica non è così grande che l’immaginazione non possa adattarsi al vasto abisso che la scienza moderna non ha ancora esplorato”. Quindi abbiamo il diritto di giocare con questo. Tutti questi testi e forse cambieranno il tuo vista un po’ del cielo stellato. È ben compreso dai giovani per coinvolgerli. In questioni scientifiche. È come una storia, è molto dinamica, e ci sono anche alcuni intermezzi musicali, perché è così ricca.”

READ  ORO Santé ha raccolto $ 3 milioni per la tecnologia di telemedicina

Titolo?

“5 tera sono 5mila miliardi di notti dal Big Bang, + 1 è la notte di questa serata unica, tutta insieme, in riferimento alle Mille e una notte, in riferimento a Scheherazade.”