Febbraio 5, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

fare i biscotti | Notizie, sport, lavoro

Ho sempre fatto torte di compleanno. Prima a casa con mia nonna, poi nel mio appartamento. Quando ho avuto il mio appartamento, mia nonna non faceva più cupcakes. Ne farei un lotto e poi ne manderei un po ‘per divertirmi.

Una volta che mi sono sposato e ho avuto la mia cucina nella roulotte, ho fatto di nuovo i biscotti. I bambini adorano aiutare. Mettevo delle sedie accanto al mio tavolo e lasciavo che mi aiutassero. Quello che gli piaceva di più era leccare la ciotola e le fruste.

Il mio amore per i biscotti è nato molto tempo fa. La mamma della mia migliore amica ha preparato dei biscotti deliziosi. Le ho chiesto se voleva darle delle ricette. Li ho scovati e me li sono fatti trascrivere. Aveva una vecchia pressa per biscotti. Era più vecchia di mia nonna. Ho provato la mia nuova ricetta a casa e ho avuto un grande successo alla Grandma’s Press. Ora ho la pressa per biscotti di mia nonna nella mia dispensa. Ho anche diversi tagliabiscotti di mia nonna.

L’altro tipo di biscotto preparato dalla madre della mia amica era un biscotto al cioccolato italiano che ho arrotolato in palline e infornato. Dopo che sono stati cotti li ho immersi nella glassa. Era un’ottima ricetta. Più tardi ho trovato una ricetta sul giornale che era molto più semplice. Ora di solito lo uso. È più piccolo. Come al solito l’ho modificato un po’. La madre della mia amica ha messo della marmellata di frutta nella sua marmellata. che le manteneva umide. Continuo a farlo così anche i miei biscotti rimarranno umidi.

READ  Sports Digest: Colby è stata eliminata nei quarti di finale di lacrosse femminile della NCAA

Per i ritagli ho due ricette diverse. Uno di loro apparteneva a mia nonna. Era sempre morbido e soffice. L’anno scorso l’unica cosa che ho fatto sono stati i ritagli. Non è Natale senza i ritagli. Ho usato la ricetta di mia nonna perché a Don piace di più. Preferisci il tipo morbido e zuccherino.

Mio nipote e la sua ragazza sono venuti ad aiutarmi a glassare e decorare. Abbiamo passato il pomeriggio insieme ed è stato divertente. Quando mia nipote è tornata a casa, ovviamente, voleva fare dei ritagli. Abbiamo fatto ritagli qui per tutto il tempo che possono ricordare. Un anno ne abbiamo fatte alcune per entrare in mostra. Sono rimasto sorpreso quando ho capito che poteva farcela da sola. Penso che all’epoca avesse sette anni. Ho notato e imparato.

Abbiamo scovato la ricetta dell’altro capitolo e siamo andati avanti. Questa volta lei e la sua amica mi hanno aiutato a congelarlo e decorarlo. Anche sua madre era lì per aiutare. Fare i biscotti fa parte dei nostri geni. Mia nonna era un’ottima fornaia, ma non un’ottima cuoca. Non ho ereditato questa capacità da lei o da mia madre. L’ho imparato da solo.

Quest’anno sono in anticipo sui miei biscotti perché ne ho alcuni per cui voglio cuocere. Ho preparato barrette di cioccolato e alcune barrette alla frutta che so che mio nipote adorerebbe. Ho anche fatto i biscotti della ghiacciaia della nonna. Questa è una ricetta molto antica poiché era refrigerata in una ghiacciaia!

Ora so che le persone sono alla ricerca di ricette, quindi intendono condividerne almeno alcune. Eccolo!

“Italiano” Biscotto al cioccolato

1 pacchetto. Preparato per la torta del cibo del diavolo

READ  Taiwan blocca l'Italia nella partita di apertura della Little League World Series

2 c. Farina

2 uova

¢ c. Acqua

¢ c. olio

1 barattolo di frutta in scatola – basta un barattolo piccolo

1 cucchiaino. garofano macinato

1 ¢ cucchiaino. cannella in polvere

Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola capiente. Ho usato la mia ciotola di miscelazione. Formare delle palline grandi come una noce. Cuocere in forno a 375 gradi per 8-10 minuti. calmarsi. Fare una glassa sottile con zucchero a velo e latte. Immergere i biscotti e lasciarli solidificare. Conservare in un contenitore ermetico.

Biscotti ghiacciati

1 c. zucchero di canna

1 c. zucchero bianco

1¢ c. Burro fuso o margarina

3 uova

1 cucchiaino. Ogni bibita e cannella

¢ cucchiaino. sale

1 c. Noci tritate

4 c. Farina

Questa è un’ottima ricetta. Quest’anno l’ho tagliato a metà. Se lo fai, usa ancora 1 cucchiaino. soda ma metà di tutti gli altri ingredienti. Le uova di oggi sembrano essere più piccole, quindi due funzionerebbero. Metterli in una teglia a rotoli – io li metto intorno della carta oleata per separarli. Se l’impasto risultasse troppo appiccicoso, aggiungete ancora un po’ di farina. Mettilo in frigo per una notte. Tagliare e cuocere a 350 gradi. Cuocere sulla griglia inferiore, quindi capovolgerli finché non diventano leggermente dorati. (5 minuti in basso, 3 o 4 in alto)

Ho così tante ricette di biscotti che potrei mai usare. Ogni anno cerco di sceglierne di diversi, ma faccio sempre i ritagli!

Ann Swanson scrive da casa sua a Russell, in Pennsylvania. Contatta [email protected]

Le ultime notizie di oggi e molto altro nella tua casella di posta