Giugno 16, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Famiglia della donna che parla della sua morte sospetta a Little Italy

Dice che non ci sono dettagli sulla morte di sua sorella, ma vuole scoprire cosa è successo alla sua sorellina.

SAN DIEGO – La ragazza di Candice Morgan, ritrovata in un bidone della spazzatura a Little Italy, parla della sua morte. Morgan non aveva un indirizzo permanente quando è stato scoperto la scorsa settimana.

La sorella di Morgan ha condiviso i loro ricordi d’infanzia. Dice che non ci sono dettagli sulla sua morte, ma vuole scoprire cosa è successo alla sua sorellina.

La polizia di San Diego afferma che Candice Morgan era in gran parte senza casa quando il suo corpo è stato trovato martedì mattina in State Street a Little Italy. La polizia crede anche che abbia frequentato il quartiere di Mission Fence. Sua sorella, che ora vive nel New Mexico, parla di come sono cresciuti e di come li ha influenzati da adulti.

“È cresciuta più o meno. Abbiamo avuto entrambi. Ha avuto una vita difficile. Mi sono trasferita da San Diego. Si è trasferita nel Tennessee dove è andata. Siamo rimasti lì per un po ‘. Poi mi sono trasferito. È tornata a San Diego. Abbiamo perso i contatti lì per alcuni anni “, ha detto Gina Morgan, la sorella di Morgan, Abu Guale.

Abu Qale dice che è molto più grande di sua sorella, ma ha sempre un sorriso sul viso e ricorda che era divertente tutto intorno. Negli ultimi due anni, tuttavia, ha perso i contatti con lei.

“Ho provato a trovarla. Ho provato a trovarla, ma non sono riuscito a trovare un posto dove cercarla e trovarla “, ha detto Abu Qaley.

READ  Fabian Caldi era fiducioso con la squadra francese che ha schiacciato l'Italia per lo scontro con l'Irlanda

La polizia definisce sospetta la morte di Morgan, ma afferma di non avere informazioni su come sia morto. Non importa quello che dice Abu Qaley, sua sorella non merita il rifiuto e vuole che il pubblico lo aiuti a ottenere alcune risposte.

“Il modo in cui è stata trovata è inaccettabile per me. Se qualcuno ha dei video o delle informazioni su mia sorella, per favore cerca l’aiuto della comunità. È mia sorella. Ha persone che l’hanno amata e lei non è degna di quello che è successo a lei “, ha detto Abu Qale.

La polizia di San Diego afferma che sta raccogliendo prove e cercando di trovare potenziali testimoni. È stato anche creato un account GoFundMe per Morgan e se desideri donare, puoi fare clic qui Candice Morgan.