Settembre 23, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Fabbriche cinesi che probabilmente mostreranno una ripresa economica stabile

(Bloomberg) – Le condizioni delle fabbriche cinesi probabilmente si sono stabilizzate a luglio, indicando una ripresa più stabile dell’economia nella seconda metà dell’anno, con l’aumento dei rischi di crescita.

Il PMI manifatturiero ufficiale, che dovrebbe essere pubblicato sabato, dovrebbe diminuire leggermente a 50,8 a luglio da 50,9 a giugno, secondo un sondaggio di economisti Bloomberg, e rimanere al di sopra della linea 50 che separa l’espansione dalla contrazione.

La misura non manifatturiera, che misura l’attività nei settori delle costruzioni e dei servizi, dovrebbe scendere a 53,3 da 53,5 del mese precedente.

È probabile che la carenza di chip per computer ed elettricità a luglio influirà sulla produzione industriale, sebbene la domanda di esportazione rimanga un forte sostegno per il settore. Anche la recente epidemia di Covid-19, come nella provincia di Jiangsu, un importante polo manifatturiero, è una preoccupazione, che minaccia di interrompere parte della produzione e incidere sulla spesa dei consumatori.

I dati arrivano mentre i massimi funzionari del Partito Comunista si riuniscono questa settimana alla riunione principale del Politburo per rivedere le prestazioni dell’economia nel primo semestre e stabilire le priorità politiche per il resto dell’anno. Gli economisti si aspettano che la leadership indichi uno spostamento verso un maggiore sostegno monetario e fiscale mentre la crescita rallenta gradualmente.

Effetti sui prezzi

È probabile che l’attività edilizia rimanga stabile o si contragga leggermente a luglio poiché i governi locali hanno rallentato il ritmo delle vendite di obbligazioni private utilizzate per finanziare la spesa in infrastrutture come autostrade e abitazioni.

Freya Beamish, capo economista asiatico presso Pantheon Macroeconomics Ltd. In una nota: “È probabile che i decisori provinciali abbiano difficoltà a identificare i progetti che soddisfano i criteri di investimento, con un maggiore controllo sui grandi progetti”.

READ  Perché questo nuovo hotel di lusso a Venezia sta saltando su NFT Frenzy - Skift

I sottoindicatori del prezzo degli input e degli output forniranno anche alcuni indizi sul fatto che l’inflazione dei produttori abbia già raggiunto il picco. L’inflazione di fabbrica in Cina è scesa all’8,8% a giugno da un massimo di quasi 13 anni a maggio, ma alcuni economisti si aspettano aumenti dei prezzi più rapidi a luglio dopo un calo marginale. I funzionari hanno detto che l’indice dei prezzi alla produzione rallenterà nella seconda metà dell’anno.

Cosa dice Bloomberg sull’economia…

L’attività manifatturiera potrebbe essere leggermente rallentata a luglio a causa di una ripresa matura e di una costruzione fiacca in estate. Il PMI non manifatturiero potrebbe diminuire drasticamente a luglio, riflettendo la minore attività edilizia e la pressione sui consumi e sui servizi dall’epidemia di Covid-19.

Chang Shu, capo economista per l’Asia, ed Eric Chu, economista

Per visualizzare il rapporto completo, clicca qui

La previsione del PMI è ampiamente in linea con una serie di indicatori precoci tracciati da Bloomberg, che ha mostrato che l’economia cinese ha continuato a riprendersi a un ritmo costante a luglio, sebbene ci siano stati alcuni segnali di debolezza. L’ultima misura ha mostrato un crollo delle vendite immobiliari, un crollo della fiducia delle piccole imprese e un crollo del mercato azionario.

I funzionari si aspettano che la ripresa rimanga stabile nella seconda metà dell’anno, ma avvertono alcune pressioni al ribasso sulla crescita, incluso un potenziale rallentamento del commercio. Il People’s Daily, il principale quotidiano del Partito Comunista, ha riferito venerdì che sebbene, su base media biennale, rimuovendo gli effetti di base dell’epidemia dello scorso anno, la crescita sarà sostanzialmente stabile per tutto l’anno.

READ  Il Tottenham sta per prendere in prestito il portiere dell'Atalanta Pierluigi Giulini Giu

(Aggiornamenti con l’inflazione, commento degli economisti).

Altre storie come questa sono disponibili su bloomberg.com

Iscriviti ora Per stare al passo con la fonte di notizie economiche più affidabile.

© 2021 Bloomberg LP