Ottobre 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Ex capo di Cina e Guangzhou, Cannavaro torna ad allenarsi in Italia

Fabio Cannavaro (C) reagisce dopo aver guidato il Guangzhou Evergrande al titolo della Super League cinese a Guangzhou, in Cina, il 1° dicembre 2019. /CFP

Fabio Cannavaro (C) reagisce dopo aver guidato il Guangzhou Evergrande al titolo della Super League cinese a Guangzhou, in Cina, il 1° dicembre 2019. /CFP

Il capitano italiano vincitore della Coppa del Mondo 2006 Fabio Cannavaro, che ha ideato il trionfo del titolo della Super League cinese del Guangzhou Evergrande e della Supercoppa cinese durante il suo impressionante periodo di quattro anni, torna come allenatore dopo un anno di trasferta con la squadra italiana del Benevento.

Il 49enne sostituirà il veterano diventato allenatore Fabio Caserta, esonerato dal Benevento all’inizio di questa settimana dopo che la squadra di Serie B ha vinto solo due delle prime sei partite della nuova stagione, secondo un comunicato diffuso mercoledì.

Questo è il primo incarico manageriale di Cannavaro in Europa dopo quasi un decennio alla guida di squadre in Asia dopo il suo ritiro nel 2011.

Fabio Cannavaro (R) sfoggia la maglia del Benevento che porta il suo nome dopo essere stato nominato allenatore della Serie B il 21 settembre 2022 a Benevento, in Italia. /CFP

Fabio Cannavaro (R) sfoggia la maglia del Benevento che porta il suo nome dopo essere stato nominato allenatore della Serie B il 21 settembre 2022 a Benevento, in Italia. /CFP

Ha dominato gli incantesimi con i giganti sauditi Al-Ahly e Al-Nasser prima di guidare il Tianjin Quanjian alla Champions League asiatica per la prima volta nella storia del club.

READ  Scene imbarazzanti dopo che il b*niss dei corridori italiani è uscito a metà gara ▷ SportsBrief.com

Successivamente si è trasferito a Guangzhou per sostituire il leggendario tattico brasiliano Luiz Felipe Scolari e ha ottenuto elogi per le sue capacità di gestione della personalità e la propensione per il calcio a flusso libero.

Cannavaro si è immerso brevemente nella gestione internazionale insieme alle sue responsabilità di club a Guangzhou quando è stato nominato capo allenatore della squadra nazionale cinese nel 2019.

Fabio Cannavaro firma autografi dopo una sessione di formazione generale a Guangzhou, in Cina, il 15 aprile 2021. /CFP

Fabio Cannavaro firma autografi dopo una sessione di formazione generale a Guangzhou, in Cina, il 15 aprile 2021. /CFP

Tuttavia, non è riuscito a stimolare un miglioramento delle fortune della Cina prima di dimettersi di comune accordo. È stato senza lavoro da quando ha lasciato il Guangzhou nel settembre dello scorso anno dopo che il proprietario del club Evergrande Group ha avuto difficoltà finanziarie.

Vincitore del Pallone d’Oro e Giocatore dell’anno FIFA World nel 2006, Cannavaro ha un compito mastodontico davanti a sé. In netto contrasto con i suoi ex capi, il Benevento ha un budget ridotto e ha poche stelle di qualità.

I pesciolini italiani sono apparsi l’ultima volta nella massima serie nel 2020-21 ma non hanno potuto evitare la retrocessione con una difesa che perde. Il Benevento è attualmente al 13° posto in Serie B e guidare la squadra in difficoltà verso un’altra promozione in Serie A sarà un compito arduo dopo un inizio lento, soprattutto per il relativamente inesperto Cannavaro.