Maggio 25, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Erdogan: Turchia, Francia e Italia rilanciano i passi sui missili SAMP-T

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato venerdì che Turchia, Francia e Italia hanno deciso di continuare a esplorare le misure per rilanciare il sistema di difesa missilistica SAMP-T.

Erdogan ha fatto le osservazioni parlando ai giornalisti di ritorno da Bruxelles, dove ha partecipato a un vertice straordinario dei leader della NATO.

Il presidente ha detto di aver discusso la possibilità di acquistare i sistemi di difesa missilistica SAMP-T dal consorzio franco-italiano Eurosam con il presidente francese Emmanuel Macron e il primo ministro italiano Mario Draghi al vertice.

Ha ribadito che la NATO è la pietra angolare della sicurezza europea e che la Turchia è un alleato indispensabile per garantire la sicurezza regionale.

Nel gennaio 2018, mentre Erdogan era in visita in Francia, i partner turchi Aselsan e Roketsan hanno firmato un accordo con Eurosam per un progetto di difesa aerea e missilistica a lungo raggio di 18 mesi. Ma l’operazione è stata interrotta a causa della situazione politica francese, secondo una precedente dichiarazione di funzionari della difesa turchi.

Nel frattempo, l’italiano Draghi ha affermato che Italia, Turchia e Francia rilanceranno un gruppo di cooperazione tra i tre paesi.

“Abbiamo deciso di rivitalizzare il gruppo tra Turchia, Francia e Italia, che è una delle piattaforme di cooperazione che è stata creata negli anni e poi interrotta. Presto i tre paesi terranno un incontro”, ha detto giovedì Draghi alla stampa italiana.

Commentando gli incontri tenuti a margine del vertice della NATO, ha affermato: “L’incontro che abbiamo avuto con Erdogan è andato bene”.

Il programma missilistico a tre nazioni mira a difendersi dalle minacce di velivoli stealth, droni e missili. L’attività di sviluppo congiunto dovrebbe anche sostenere il programma di sviluppo di aeromobili e missili domestici della Turchia, oltre ad aprire prospettive per le esportazioni e la cooperazione a lungo termine tra Turchia, Italia e Francia.

READ  OverIT collabora con Pluralsight per supportare la sua espansione globale attraverso lo sviluppo delle competenze tecnologiche

Il consorzio Eurosam è composto dal produttore europeo di missili MBDA, a sua volta una joint venture tra Airbus, l’italiana Leonardo e la britannica BAE Systems, e l’appaltatore francese della difesa Thales, i cui principali azionisti sono la francese Dassault Aviation.

Sull’acquisto da parte della Turchia del sistema di difesa aerea russo S-400, un argomento che è tornato alla ribalta nella guerra russo-ucraina, Erdogan ha affermato che la posizione di Ankara sulla sua acquisizione non è cambiata e che la questione è un “accordo prestabilito”, aggiungendo che i colloqui con Washington riguardavano nuovi velivoli e gruppi S-400 L’F-16 sta andando bene.

Gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni all’industria della difesa turca, membro della NATO, nel dicembre 2020 per i missili S-400 ed hanno espulso Ankara dal programma di caccia stealth F-35, di cui era produttore e acquirente. Ankara dice che le mosse sono ingiuste.

Erdogan ha aggiunto che spera che colloqui positivi sull’acquisto di nuovi F-16 e attrezzature di modernizzazione da Washington producano presto risultati.

Ha anche negato le notizie secondo cui funzionari statunitensi hanno sollevato informalmente con la Turchia l’improbabile possibilità di inviare i sistemi S-400 in Ucraina durante l’invasione russa, dicendo che “tutto ciò che fanno è fare storie” in riferimento a Washington.

La Turchia inizialmente si è rivolta al sistema missilistico russo dopo non essere riuscita a raggiungere i termini durante i lunghi negoziati con gli Stati Uniti sull’acquisto dei sistemi missilistici terra-aria Patriot di Raytheon.

Newsletter giornaliera Sabah

Tieniti informato su ciò che sta accadendo in Turchia, nella sua regione e nel mondo.

È possibile disdire in qualsiasi momento. Registrandoti, accetti i nostri Termini di utilizzo e Informativa sulla privacy. Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

READ  Gli economisti riconoscono il promettente rapporto sull'occupazione di luglio, la paura del delta variabile potrebbe limitare il forte mercato del lavoro - NBC 7 San Diego