Gennaio 25, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Ego fragile? O semplicemente non ci interessa? Perché scusa può essere la parola più difficile.

“È diventato un altro giovane uomo di colore che è stato brutalizzato dal nostro sistema legale imperfetto… Rimpiangerò per sempre quello che gli è successo”.

Sono sicuro che incolpare il sistema fosse un modo appetitoso per accontentare gli avvocati di Sebold – una causa civile, chiunque? – ma mi ricorda meno l’accettazione della responsabilità da parte di una donna, Bart Simpson cita persino “Non l’ho fatto”.

Sebold ha usato lo stesso trucco da quattro soldi che ho usato per attaccare la moglie di mio fratello. Mi dispiace per quello che gli è successo e non per quello che ho fatto. È stato trattato brutalmente dal sistema, non per colpa mia.

Elton John aveva ragione. Spero che questo non spazzi via un tarlo dalla sua moto del ’76, ma scusa sembra essere la parola più difficile.

Perché così tanti di noi trovano così difficile chiedere scusa? L’ego non può accettare di sbagliare? Paura del rifiuto? Non ti importa dell’altra persona abbastanza da assorbire il disagio emotivo di aver realizzato il nostro errore?

Un po’ di scuse fa molto a tutti i soggetti coinvolti perché c’è una reciprocità di debolezze. C’è umiltà e grazia. Immagina se Scott Morrison tornasse dalle Hawaii e dicesse: “Mi dispiace di aver lasciato la mia posizione quando il mio paese stava bruciando. È stato imperdonabile”, invece di “La mia famiglia merita una vacanza”.

Scarica

O che Jorge Calombaris non ha detto nella sua dichiarazione che pagare ai dipendenti salari bassi di circa 8 milioni di dollari fosse una “svista”.

Nella serie di romanzi di Louise Penny L’ispettore Gamachy, il protagonista afferma che quattro frasi portano alla saggezza se impari a dirle con significato.

READ  Israele inasprisce le regole del "corridoio verde" per COVID-19, ordina una dose di richiamo Pfizer, scatenando la protesta

Non lo so. Ho bisogno di aiuto. Mi sbagliavo. Mi dispiace.

Questo è tutto. Niente di difficile. Fondamentalmente, devi solo essere onesto con te stesso e gli altri. Sì, cito un detective immaginario, ma un uomo risolve così tanti crimini basandosi sulla sua intuizione sul comportamento umano che sono pronto a fidarmi di lui.

Invecchiando, non posso essere disturbato dal minimo inganno, la vaniglia anche se suona così. È molto più facile possedere i tuoi risultati e obiettivi e passare a una notte di sonno migliore.

Scarica

Due giorni fa sono stato estratto dalla mia amica, la giornalista Kristen. Ho resistito alla tentazione di aggiungere “Ero stanco e pensavo che il topo stesse mangiando di nuovo una Skoda” alle mie scuse. Kristen è stata fantastica: “È stato carino”. Sono mezzo innamorato di lei e assolutamente innamorato del potere del rimpianto.

Cose che avrei voluto dire scusa: incidente d’auto a 17 anni. Il ragazzo del mio ragazzo si è baciato. Spettegolare su un collega perché ero geloso. Facendo prendere a mio marito la sua borsa Aldi, compra una borsa sicura.

E, Luce, scusa se ho litigato con te. Non è bello.