Agosto 7, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Edinson Cavani ‘in trattative con Monza’ anche se ‘in precedenza cercava di trasferirsi in Spagna’

L’ex stella del Manchester United Edinson Cavani “in trattative con il club di Serie A Monza” poiché l’uruguaiano potrebbe fare una mossa a sorpresa dopo aver “precedentemente cercato un trasferimento in Spagna”

  • Edinson Cavani ha lasciato il Manchester United quest’estate dopo una brutta stagione
  • L’attaccante 35enne era stato precedentemente legato a un trasferimento alla Liga
  • Ora è in trattative per il passaggio in Serie A, dove ha già segnato 100 gol in carriera

Edinson Cavani potrebbe completare un “ritorno al calcio italiano” a sorpresa dopo aver precedentemente visto un “trasferimento in Spagna”.

L’attaccante dell’Uruguay ha lasciato il Manchester United quest’estate dopo aver lottato per un posto la scorsa stagione. Ha segnato solo due gol in 15 partite con i Red Devils la scorsa stagione.

Sa ancora segnare e quest’anno ha segnato cinque gol in sette partite con la sua nazionale.

Edinson Cavani ha lasciato il Manchester United quest’estate dopo due anni contrastanti con il club

Secondo quanto riportato in Sky Sport ItaliaL’allenatore del Monza Adriano Galliani è “interessato all’ingaggio di Cavani per la sua vasta esperienza” ed è stato in trattative con i rappresentanti del giocatore.

Appena promosso in Serie B, il club italiano manca di esperienza ai massimi livelli e trarrà grandi vantaggi da un uomo che ha segnato più di 100 gol in Serie A con Napoli e Palermo.

C’è anche l’interesse per Cavani della connazionale Salernitana, che la scorsa stagione ha chiuso al 17° posto in campionato.

Parlando con CorriereIl presidente del club ha detto che gli piacerebbe “firmare Cavani” e che sarebbe “un grande regalo per la città”.

Questo interesse è venuto dall’Italia nonostante i precedenti rapporti in Mundo Deportivo L’attaccante non vedeva l’ora di trasferirsi in Spagna.

All’età di trentacinque anni, Cavani potrebbe essere diretto all’ultimo turno del campionato in cui si è fatto un nome e un capocannoniere delle sue qualità potrebbe essere decisivo in una sconfitta in Prima Divisione.

Annunci