Maggio 25, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Ecco un’anteprima della prima scheda grafica Intel Arc Desktop

Dopo anni di sviluppo, Intel ci sta finalmente dando un’occhiata alla prima scheda grafica per giochi in oltre due decenni. Il video teaser pubblicato mercoledì si concentra sulle GPU desktop Arc “serie A”, il cui rilascio è previsto nel secondo trimestre del 2022.

La clip di un minuto utilizza l’animazione generata dal computer per mostrare la scheda grafica che appare dal nulla, a partire dal chip GPU interno. Quindi il resto dei componenti, inclusi memoria, chassis e ventole, si uniscono, dandoci uno sguardo completo al prodotto finale.

GPU Intel Arc Desktop

Il risultato è una scheda grafica PCIe apparentemente desktop con quattro slot HDMI DisplayPort. Dispone inoltre di due ventole di raffreddamento, indicando che il prodotto è almeno una GPU di livello medio.

Il teaser è arrivato alla fine di mercoledì È successo Rilasciato ufficialmente il primo processore grafico Intel Arc per laptop. Sfortunatamente, la società non ha fornito ulteriori dettagli sulla scheda grafica desktop Arc. Ma la clip afferma che il prodotto arriverà in estate.

La stessa GPU è anche etichettata con le parole “Limited Edition”. Quindi forse gli acquirenti interessati dovranno acquistarlo il giorno del lancio.

L’ingresso di Intel nella grafica discreta avviene mentre il mercato si sta ancora riprendendo da una carenza di GPU, che ha gonfiato i prezzi per le schede grafiche desktop. La buona notizia è che le forniture migliorare I prezzi hanno cominciato a scendere.

L’espansione di Intel nelle GPU desktop potrebbe apportare cambiamenti ancora più grandi e aiutare a combattere le carenze. Ma i prezzi non sono stati rivelati e resta da vedere se possono competere con le GPU concorrenti di Nvidia e AMD. Per ora, tutto ciò che sappiamo è che Intel sta sfruttando il “processo N6” di TSMC per produrre la GPU. Inoltre, l’azienda sta sviluppando la tecnologia di ray-tracing e migliorando la precisione per i prodotti Arc.

READ  Ancora re nel 2022