Agosto 15, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Ecco le 5 spezie più malsane

A tavola, si tende spesso ad aggiungere del condimento al nostro piatto per migliorare il gusto del cibo. Ma alcuni dovrebbero essere evitati perché sono ricchi di sodio, grassi o zucchero. Ecco le spezie più malsane.

Maionese

La maionese è una vera bomba calorica. Infatti contiene fino a 800 calorie per 100 grammi. Per la selezione, è meglio scegliere il ketchup, che fornisce circa 100 calorie per 100 grammi.

senape al miele

Possiamo citare anche la senape al miele, che gli amanti del barbecue apprezzano. Ma questa spezia è molto dolce. Preferisci la senape tradizionale, che contiene meno calorie, sapendo che quelle forti sono meno grasse.

salsa barbecue

Il gusto affumicato della salsa BBQ si sposa bene con le carni alla griglia. Ma ancora una volta, la senape è ancora la scelta migliore perché questa spezia brunastra è ricca di carboidrati e sodio.

salsa di aceto industriale

Nella lista dei condimenti da evitare c’è anche la vinaigrette artificiale. Oltre ad essere ricchi di grassi, contengono additivi nutrizionali. Per accompagnare l’insalata si consiglia la vinaigrette fatta in casa.

pesto

Il pesto vizia le nostre papille gustative se mescolato con un buon cerotto di pasta. Ma questa salsa italiana a base di basilico e olio d’oliva è ricca di grassi. Il pesto fornisce almeno 500 calorie per 100 grammi.

READ  Il secondo turno favorito ferma la campagna per motivi di salute