Dicembre 3, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Ecco cosa ha da dire il designer della Ferrari F430 sul nuovo SUV Purosangue


La Ferrari Purosangue sarebbe stata sicuramente un prodotto controverso, vista l’incursione della leggendaria casa automobilistica italiana nel mercato dei SUV. Ora, Frank Stephenson, che ha lavorato con Pininfarina per progettare una delle auto moderne più amate della Ferrari, la F430, è qui per esprimere la sua opinione.

Stevenson ha partecipato al processo di progettazione per la versione originale BMW X5 Quindi (sebbene i crediti per il design originale dovrebbero andare a Chris Chapman), un altro controverso SUV di una casa automobilistica ad alte prestazioni. Dato come l’X5 abbia ottenuto un tale successo sin dal suo debutto nel 1999, nonostante la ricezione polarizzata, non è difficile immaginare che Purosangue venda come una torta calda, non importa quello che fanno la maggior parte delle persone – che comunque non possono permetterselo, per dire di lei.

Di più: Frank Stevenson ha alcune idee per migliorare la McLaren Solos GT

Partendo dalla parte anteriore, sente che il design ispirato a Roma mantiene l’essenza di Ferrari Copertura dinamica e uso intelligente dell’illuminazione. Detto questo, una lamentela che ha riguarda le luci di marcia diurna (DRL), che secondo lui dovrebbero essere più creative delle brevi linee rette.

Passando di lato, Stevenson ama le proporzioni muscolari e una buona gestione visiva del peso, dicendo che ha una grande presenza. Uno dei suoi tocchi preferiti è la superficie liscia dei parafanghi anteriori, la cui sottile curvatura culmina appena sopra i cappucci centrali delle ruote. Alcune delle cose che non gli interessano sono le grandi aree del rivestimento del parafango nero ma l’accento un po’ fluttuante del montante A. Inoltre, si chiede perché la Ferrari abbia deciso di utilizzare una maniglia a filo sulla portiera anteriore quando il portellone è integrato nella linea dei finestrini.

READ  Harry Kane: il Tottenham deve "approfittare" di Antonio Conte e lavorare per tornare "al massimo livello" | notizie di calcio

Nella parte posteriore, Stevenson è un fan del display del parafango, anche se non gli piace il rettangolo 296 GTBFanali posteriori, nella convinzione che la Ferrari debba avere fanali posteriori rotondi. Non rovineremo le sue opinioni sull’interno, o i suoi pensieri finali in generale, per questo puoi guardare il video qui sotto.