Luglio 5, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

È stato riferito che il DLC Halo Infinite non arriverà prima del 2025

Halo Infinite non ha ricevuto alcun DLC della campagna dal suo lancio lo scorso anno e, sulla base di una nuova voce, sembra che l’espansione non arriverà prima del 2025. Joseph Staton, Head of Creative di Halo Infinite, sarà pienamente responsabile del contenuto scaricabile della campagna, la direzione in cui la storia lo porta avanti.

Shaun ha anche discusso della modalità Battle Royale sviluppata da Certain Affinity. Ha detto che la mappa di Battle Royale conterrà almeno due mappe dei giochi originali di Halo, in particolare Halo 2 e Halo 3.

Il numero di giocatori è attualmente di 60, ma lo studio sta cercando di aumentarlo a circa 75 giocatori. In termini di gameplay, è lo stesso gameplay di base di Halo Infinite. Tuttavia, avrà forzieri con versioni graduate di tutte le armi.

Shaun afferma che la prima versione di Battle Royale attualmente pianificata è l’autunno 2023, il che significa che manca poco più di un anno al rilascio. Lo studio sta cercando di finire il lavoro su di esso il prima possibile, ma poiché la mappa di Battle Royale ha ancora bisogno di molto lavoro, è probabile che non arrivi prima della fine del 2023.

Per quanto riguarda i contenuti scaricabili per la campagna di Halo Infinite, Sean ha detto che stanno già arrivando e che i giocatori combatteranno all’infinito in un mondo “diverso”. È stato ipotizzato che non sarebbe stata un’aggiunta al mondo della campagna di Zeta Halo, ma piuttosto un nuovo posto e un nuovo mondo. Secondo Shaun, il contenuto scaricabile sarà grande quanto la stessa campagna di Halo Infinite. Tuttavia, poiché il progetto è in uno stato molto precoce, i fan non metteranno le mani sul DLC della campagna per Halo Infinite fino a dopo il 2024, il che significa che sarà una versione base per il 2025.

READ  Bungie lancia il Destiny Roastery ufficiale

Shaun ha notato che il rilascio tardivo del DLC di Halo Infinite non dovrebbe essere uno shock per i fan, poiché altri giochi Xbox proprietari stanno subendo ritardi simili, come Gioco di favole da parco giochi O l’Ossidiana dichiarata. Starfield ha anche perso la finestra di rilascio originaleE potrebbe vedere ulteriori ritardi, dato che Bethesda ha offerto solo una prima occhiata al gioco di recente.

Infine, Sean ha fornito alcuni nuovi dettagli sulla modalità Forge di Halo Infinite. A partire da ora, Forge potrebbe vedere l’uscita prima di quanto i fan si aspettino. Tuttavia, ha detto che lo studio fa molto affidamento sui contenuti creati dalla comunità di Forge per riempire il vuoto, per così dire. Di conseguenza, la situazione potrebbe generare qualche polemica negativa a causa di un piano particolare che lo studio ha al riguardo, ma solo se non viene gestita bene.

Solo il tempo dirà quale potrebbe essere la suddetta controversia su Forge, ma Sean si aspetta che la community alla fine lo scoprirà. In questo momento, se tutte le informazioni di Sean W sono accurate, il pacchetto DLC della campagna 343 Industries per la modalità Halo Infinite e Battle Royale di una particolare azienda è a distanza di anni dal rilascio e i fan dovranno aspettare più del previsto per giocare a uno dei due.