Ottobre 6, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Dragon Ball FighterZ per ricevere un codice di annullamento netto, il produttore conferma che il supporto ai contenuti e al bilanciamento del gioco è terminato


Tuttavia, il rollback riguarda solo piattaforme specifiche








L’epico finale del torneo di Dragon Ball FighterZ in Evo 2022 Si è appena svolto e per celebrare gli sforzi di tutti coloro che hanno gareggiato con il produttore del gioco, Tomoko Hiroki, è apparso sul palco per consegnare un messaggio speciale.





Hiroki ha annunciato che dopo molte richieste, Dragon Ball FighterZ vedrà finalmente l’aggiunta di un token di annullamento netto. Sebbene questa sia un’ottima notizia, ai fan è stata anche consegnata una conferma agrodolce che il supporto dei contenuti per DBFZ è ufficialmente terminato.









Attraverso un interprete, Hiroki ha prima condiviso la brutta notizia con i fan. Ha notato che gli sviluppatori ritengono che Dragon Ball FighterZ sia in una buona posizione in termini di bilanciamento, motivo per cui non sono previsti più aggiornamenti di bilanciamento.


Inoltre, nessun nuovo personaggio si unirà all’elenco. Lab Coat 21 è stato l’ultimo DLC di combattimento a unirsi al cast giocabile e ora abbiamo la conferma che raddoppia anche come livello finale.


“Con l’ultimo aggiornamento, che è stato rilasciato poche settimane fa, pensiamo che Dragon Ball FighterZ sia stato ottimizzato al livello migliore”, ha detto Hiroki tramite un interprete. “Non abbiamo piani futuri per nuovi personaggi o ulteriori aggiustamenti del bilanciamento”, ha detto Hiroki.


Tra i lati positivi, i fan possono aspettarsi l’implementazione del codice Net Undo. Una migliore esperienza online è stata qualcosa che i giocatori hanno richiesto sin dal suo lancio, quindi è sicuramente divertente vedere che le voci delle persone vengono ascoltate.

READ  I traduttori di lingua dei segni di Forza Horizon 5 sono un grande passo avanti per i giochi


Hiroki ha chiarito che il rollback verrà aggiunto alle edizioni Xbox Series X | S, PlayStation 5 e PC dal gioco. Coloro che giocano su PlayStation 4 e Xbox One vedranno i percorsi di aggiornamento disponibili in un secondo momento, ma maggiori informazioni saranno disponibili in futuro sui social media.


“Abbiamo deciso di implementare l’icona di rete su Dragon Ball FighterZ”, ha affermato. “La funzione si applicherà alle versioni PlayStation 5, Xbox Series S, X e PC. Per i giocatori che hanno già versioni PlayStation 4 e Xbox One, prevediamo di fornire percorsi di aggiornamento, attraverso un programma di aggiornamento”, ha concluso Hiroki.