Dicembre 5, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Draghi avverte che i disaccordi dell’UE saranno la vittoria di Putin

(Bloomberg) — Il primo ministro italiano uscente, Mario Draghi, ha detto ai colleghi leader dell’Unione europea che la regione è in stasi e le divisioni nel blocco sarebbero una vittoria per il presidente russo Vladimir Putin, secondo le persone che hanno familiarità con i suoi commenti.

L’avvertimento arriva quando i leader discutono di un controverso pacchetto energetico e dopo che la Germania è stata presa di mira per un piano di aiuti nazionali da 200 miliardi di euro (196 miliardi di dollari) che secondo alcuni creerebbe squilibri nell’Unione europea.

Due ex capi della Banca centrale europea, 75 anni, hanno avuto un tono schietto e cupo in un vertice a Bruxelles giovedì, due persone che hanno chiesto di non essere nominate hanno detto in discussioni a porte chiuse.

Un portavoce di Draghi ha rifiutato di commentare i commenti.

Il primo ministro, a cui succederà il leader della coalizione di destra Georgia Meloni, ha messo in guardia contro i paesi dell’UE che finanziano il leader russo, secondo il popolo. Ha detto che l’economia del blocco è in recessione, confermata dalla disintegrazione del mercato, che ha un impatto negativo sull’unità dell’Unione europea.

Draghi ha affermato che creare divisioni tra i paesi dell’UE fa parte della strategia di Putin e se l’UE non mostrerà unità, Putin vincerà.

Assist di Alberto Nardelli e Anya Nussbaum.

© Bloomberg LP 2022

READ  3 delle isole italiane perfette sono ora prive di COVID