Maggio 23, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Dopo l’Italia, gli esportatori del Bangladesh possono spedire merci su navi portacontainer direttamente in Spagna e Olanda

In precedenza, il 24 febbraio, la nave portacontainer Songa Cheetah battente bandiera liberiana di 147,84 metri è arrivata al porto italiano sull’Adriatico, appena 17 giorni dopo essere salpata dal porto di Chattogram con il primo trasporto diretto in assoluto dal Bangladesh all’Europa.

Le agenzie di navigazione in Bangladesh utilizzano navi mercantili più piccole per trasportare container ai porti di Colombo, Singapore, Port Keelang e Tanjung Pelepas dal porto di Chattogram e caricare container su grandi ammiraglie lì.

Quindi le navi madri trasportano i suddetti container a destinazione. Questo processo richiede solitamente dai 30 ai 35 giorni.

Tuttavia, con l’introduzione di consentire alle grandi navi portacontainer di attraccare direttamente al porto di Chattogram, le parti interessate, in particolare i produttori di abbigliamento, sperano di poter ridurre quasi la metà del tempo di spedizione.

Reliance Shipping and Logistics Limited, o RSLL, che agirà come agente del Bangladesh per i servizi di spedizione svizzeri Commodity Supplies AG, opererà servizi verso Spagna e Paesi Bassi utilizzando tre grandi navi portacontainer – MSC La Spezia, Cipro con Andromeda AG battente bandiera tedesca e Music navigando sotto bandiera portoghese.

Chattogram Port Authority, o CPA, capo dell’Autorità Portuale di Chattogram, l’ammiraglio M Shahjahan, ha confermato che il primo viaggio di questo tipo dovrebbe partire dal molo di Chattogram il 22 maggio.

Ha anche confermato che il CPA sta attualmente negoziando con l’autorità portuale portoghese di Lixois e l’autorità portuale di Dubai degli Emirati Arabi Uniti per aprire servizi simili dall’ormeggio di Chattogram.

Parlando con bdnews24.com, Mohammed Rashid, presidente di RSLL, ha affermato che con questa opportunità, gli esportatori in Bangladesh possono ora preventivare le spese di spedizione e ridurre di quasi la metà i tempi di spedizione.

READ  I festeggiamenti di Capodanno in tutto il mondo sono stati sospesi con la diffusione del Corona virus, ed ecco chi ha cancellato e chi no

“Ci vogliono dai 35 ai 40 giorni perché i container del Bangladesh raggiungano le coste di Barcellona attraverso il porto di trasbordo. Ora, secondo le nostre stime, ci vorranno un massimo di 21 giorni.

Syed Nasrul Islam, vicepresidente senior della BGMEA, era entusiasta delle prospettive di aprire queste rotte dirette, affermando che con questa mossa è stata soddisfatta una domanda di lunga data da parte degli esportatori locali.

Il lungo periodo di transito e l’enorme spesa per il trasbordo sono sempre stati problemi importanti per gli esportatori del Bangladesh. Ora, speriamo di ridurre significativamente i costi operativi. Ciò aprirà anche più porte agli esportatori del Bangladesh per fare più affari in Europa.

[Written in English by Adil Mahmood]