Maggio 23, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Dopo aver lottato per rimanere aperto, l’acclamato negozio di formaggi Little Italy Alleva Paul deve affrontare un nuovo divieto legato all’epidemia

New York – Un amato negozio di formaggi Little Italy che esiste da generazioni, potrebbe essere sul punto di chiudere dopo essere rimasto indietro sui conti durante le epidemie.

Secondo Talia Perez di CBS2, questo non è l’unico affare in giro per la città.

Alleva Dairy è stata all’angolo di Grant & Mulberry sin dalla sua apertura nel 1892. È un piatto base preparato quotidianamente per formaggi freschi e una varietà di specialità italiane.

“Voleva soprattutto ottenere le olive, quindi siamo venuti qui”, ha detto Shannon Kelly, una turista della California.

Queste tradizioni si trovano a Benevento, in Italia, dove il capostipite era la famiglia Aleva.

Leggi di più: Adele Gallo, una delle prime donne a gestire un ristorante a Little Italy, ha superato molti che si frapponevano sulla sua strada.

Karen King ha detto a CBS2 che lei e il suo defunto marito John “Sa Cha” Cheersia hanno acquistato il negozio nel 2014. È un parente della famiglia Alleva, ma purtroppo è scomparso nel 2015. Fu allora che il re salì al potere.

“Alleva stava andando meglio. Stavamo andando meglio. Ho persino costruito una grande cucina per supportare la mia visione”, ha detto King.

Ma poi nel 2020 è scoppiata l’epidemia e tutto si è fermato bruscamente.

“Tutti praticamente non hanno fatto nulla per tenere le porte aperte”, ha detto King. “Ho dovuto lasciare andare le persone perché non c’erano affari, ma la mia famiglia, che amo, perché si è aggrappata a me”.

Leggi di più: E.Rossi & Co.: Il negozio di antiquariato di Little Italy mantiene vivi i ricordi

READ  Spotify propone la seconda edizione di Radar Italy con 10 artisti in primo piano - Spotify

Nuora di Nicole Wilson King. Lui e suo fratello Sean sono stati determinanti nella riscoperta del piano aziendale per perseguire l’attività, in cui hanno introdotto la ricetta della torta di pizza rustica di 100 anni della nonna.

“Abbiamo fatto la consegna, abbiamo ritirato il marciapiede. L’intera cosa lo ha fatto galleggiare”, ha detto Nicole Wilson.

“Per noi, non è proprio come un lavoro, sai? È come casa nostra”, ha aggiunto Sean Wilson.

Nonostante l’aumento del turismo e degli affari a Little Italy, King afferma che il negozio di formaggi sta affrontando gravi difficoltà finanziarie e il suo affitto è in ritardo.

“Perdere Aleva sarebbe un disastro per me. Non sono soldi; la tradizione continua, mantenendo vivo questo posto”, ha detto King.

King ha detto che il suo padrone di casa lo avrebbe citato in giudizio per gli arretrati non pagati e sperava che avrebbe trovato un modo per salvare il suo negozio di formaggi prima che fosse troppo tardi per richiedere sovvenzioni e altra assistenza.