Agosto 6, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Dispensario: minori problemi di salute per gli assenti dal PSG/Chambly

Sabato il Paris Saint-Germain ha affrontato Chambly privo di molti giocatori che non si aspettavano ancora. Oltre ai due casi di Covid-19, gli altri assenti sono turbati solo da piccole preoccupazioni.

Il Covid-19 è tornato di recente tra i dipendenti del PSG, con Edouard Michut e poi Achraf Hakimi che sono risultati positivi anche nei giorni scorsi, ma gli altri giocatori hanno saltato l’amichevole di oggi contro Chambly. Avendo giocato la maggior parte della partita contro Le Mans, Abdou Diallo non era nella lista dei marcatori perché aveva il raffreddore secondo le informazioni di RMC.

Altro assente, due giovani attaccanti Arnaud Kalimundo e Kenny Nagera. Niente di grave anche perché hanno avuto piccoli spasmi muscolari, che è un classico disturbo in piena preparazione precampionato. Tra gli altri giocatori fuori dalla lista dei gol, Ander Herrera e Colin Dagba sono stati molto sani fisicamente dopo essere stati infortunati alla fine della scorsa stagione.

Tra gli assenti di oggi non c’è traccia di spiegazione, invece, per Rafinha che ha saltato infatti la prima gara di preparazione contro Le Mans mercoledì scorso. Il brasiliano sembra partecipare normalmente agli allenamenti di gruppo ed è stato naturalmente coinvolto nel recupero.

READ  Salute dei bambini durante una pandemia