Settembre 17, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Discovery ottiene un numero record di abbonati con copertura olimpica | Azione

Discovery Channel, il canale statunitense di pay-TV che ha acquistato i diritti televisivi europei per le Olimpiadi di Tokyo 2020, ha affermato che l’accordo ha portato un numero record di persone a iscriversi al suo servizio in abbonamento e ha contribuito ad aumentare le entrate trimestrali del 21% a oltre $ 3 miliardi ( 2,2 miliardi di dollari). miliardi di sterline).

L’accordo olimpico della società è controverso nel Regno Unito, dove limita fortemente la quantità di copertura che può essere mostrata sulla BBC rispetto ai giochi precedenti.

CEO di Discovery, David Zaslav ha descritto l’accordo come un “successo”, affermando che supporta “visione e abbonamenti sani su entrambe le nostre piattaforme di streaming lineare e live e sottolinea l’importanza del nostro impegno e investimento in IP premium”. [intellectual property]. “

Finora oltre 275 milioni di spettatori in tutta Europa hanno guardato le partiteha detto la griglia. Circa 100 milioni di questi telespettatori si sono sintonizzati tramite Eurosport o il servizio di streaming Discover+. I restanti 175 milioni di telespettatori hanno effettuato l’accesso tramite gli “accordi di sublicenza di Discovery con partner di trasmissione gratuita in tutta Europa” come la BBC britannica, l’emittente statale italiana RAI o l’irlandese RTÉ.

In totale, Discovery ha affermato che i numeri di visualizzazione sono stati superiori del 10% rispetto a quelli raggiunti durante i Giochi invernali del 2018 a Pyeongchang. La società, proprietaria del canale europeo di pay-TV Eurosport, ha acquistato i diritti esclusivi per trasmettere i Giochi Olimpici 2018-2024 in 50 paesi in tutta Europa nel 2014 per 1,3 miliardi di euro (1,1 miliardi di sterline). I confronti di visualizzazione per i Giochi estivi di Rio 2016, che erano fuori da questo accordo, non sono stati rilasciati.

READ  I primi 10 paesi hanno le maggiori riserve auree nel 2020-2021

La società americana ha venduto i diritti di alcune trasmissioni in diretta alla BBC nel Regno Unito e ad altre emittenti nazionali in tutta Europa. Tuttavia, l’accordo significa molto meno sport e copertura in diretta su BBC TV e iPlayer rispetto alle precedenti Olimpiadi, con conseguente torrente di lamentele.

La BBC può trasmettere un massimo di due eventi olimpici alla volta. Durante le partite precedenti, a Londra 2012 e Rio 2016, ho potuto trasmettere diversi eventi simultanei.

Julian Knight, presidente del Commons Committee on Digital, Culture, Media and Sport, ha definito l’accordo “un pessimo affare sia per i contribuenti che per gli spettatori”.

annuncio pubblicitario Guadagno trimestrale di martedìDiscovery ha affermato che l’accordo di copertura olimpica ha contribuito ad attirare un numero record di nuovi abbonati per portare la sua base di abbonamenti globale totale a 17 milioni. Ha anche affermato che le vendite pubblicitarie internazionali sono aumentate dell’88% durante il trimestre.

Due ex capi della BBC hanno chiesto al governo di indagare su un cambiamento nelle regole di trasmissione in modo che gli spettatori possano guardare più Olimpiadi gratuitamente. Lord Grid e Sir Michael Lyons hanno dichiarato al Daily Mail che la mancanza di una copertura completa di Tokyo 2020 è stata “deludente” e hanno chiesto ai politici di prendere in considerazione l’espansione delle regole per gli eventi sportivi da trasmettere in TV in chiaro.

Grad, che ha guidato la BBC dal 2004 al 2006, ha dichiarato: “Penso che il Parlamento debba esaminare la questione e trovare un modo, non per intervenire sul mercato, ma per assicurarsi che ci sia una copertura completa in onda libera. È un enorme delusione per le persone che non riescono a ottenere la solita copertura completa della BBC. Le Olimpiadi appartengono davvero a tutti”.

READ  Cosa pensa il gesuita italiano (e "secondo fondatore" di Georgetown) della democrazia e della libertà religiosa in America

Lyons, che è stato presidente del consiglio dal 2007 al 2011, ha affermato che le regole per gli “eventi elencati” dovrebbero essere ampliate per garantire che le emittenti in chiaro come la BBC possano trasmettere tutti gli eventi olimpici.

Jean Briac Perrett, Presidente e CEO di Discovery International, ha dichiarato: “Le Olimpiadi sono il più grande evento globale che trascende lo sport del pubblico e il tradizionalismo. Quando guardiamo indietro alla prima settimana, è chiaro che i Giochi Olimpici hanno portato un pubblico nuovo e diverso ai nostri podi in numero impressionante.

“I Giochi di Tokyo stanno vedendo numeri mai visti prima e siamo entusiasti che così tanti fan in tutta Europa stiano guardando i giochi su Discover+ ed Eurosport Player”.

La BBC ha annunciato martedì che 32,8 milioni di persone si sono sintonizzate per guardare l’evento su BBC TV. Ha registrato altri 69 milioni di richieste di visualizzazione online su iPlayer, il sito Web e l’app sportivi della BBC. La BBC offre oltre 500 ore di copertura televisiva in diretta.