Settembre 27, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Didiomet è tornato al suo paese natale dopo aver firmato un contratto per tornare in Italia

Contenuto dell’articolo

Devin DidiMode è tornato dov’è.

Pubblicità

Contenuto dell’articolo

Dopo un anno difficile, sia dal punto di vista personale che professionale, il 33enne di Stratford ha firmato un contratto di un anno con la squadra italiana di Merano nell’Alps Hockey League.

“È divertente giocare a hockey e la routine che ho conosciuto negli ultimi 13 anni”, ha detto. “(La scorsa stagione) è stata dura per me, non abituata alla tua routine quotidiana e fare quello che vuoi. Penso che tu sia un po’ logoro così.”

L’ex draft dei Calgary Flames ha fatto il giro del mondo dopo più di 300 partite della Big American Hockey League e dell’ECHL. È andato all’estero nel 2013, si è unito ai Cardiff Devils nella Elite Ice Hockey League con sede in Inghilterra e ha giocato per squadre in Inghilterra, Slovacchia, Svezia, Italia e Ungheria.

“Ho fatto tutto il possibile per rimanere nella NHL ed essere un titolare ogni giorno”, ha detto. “Non ho rimpianti per questo, ma è arrivato un momento nella mia vita in cui potevo uscire da questo gioco. Se potessi andare in paesi e andare in posti dove le persone spendono (migliaia di dollari), potrei vivere lì e guadagnare denaro, è speciale Fino a quando non ti viene tolto non ti rendi conto di quanto sei grato.

READ  La squadra italiana di successo di Euro 2020 riceve un caloroso benvenuto a Roma dopo la vittoria finale

DidiMode ha imparato quella lezione per 17 mesi.

Ha segnato 13 gol in 39 partite per l’UTE di Budapest nel 2019-20 e ha segnato 36 punti, ma l’epidemia globale ha interrotto bruscamente la stagione all’inizio di marzo 2020.

DidiMed ha preso l’ultimo volo dall’Europa al Canada e ha trascorso l’inverno a Stratford per la prima volta dal 2003-04 come membro dei Gullitons, vincitori della Sutherland Cup.

Pubblicità

Contenuto dell’articolo

“È decisamente diverso, è un periodo che non posso passare con i miei due ragazzi e mia moglie, ma allo stesso tempo non è facile perché è tempo per me di essere grato”, ha detto.

Devin DidiMode e sua moglie Nicole, con i figli Luke e Cole.
Devin DidiMode e sua moglie Nicole, con i figli Luke e Cole. Inviato

Codio, il secondo figlio di Didiomet, è nato nell’ottobre 2020 e ha trascorso del tempo in ospedale dopo la sua nascita. L’assenza dallo sport ha permesso a Didiomet di trascorrere del tempo con il suo neonato malato – ora è sano – e il figlio maggiore Luca e sua moglie Nicole.

“Con la mia età e i miei figli, le tue priorità cambiano nel tempo e la mia priorità principale è prendermi cura della mia famiglia, ed è togliere la stagione dall’hockey”, ha detto.

Significa anche guardare al futuro senza il gioco, che ha portato avanti a lungo senza giocare. Le squadre non hanno chiamato e Didiomet è stato attento a dove avrebbe giocato.

Dopo alcune trattative iniziali con squadre in Russia e Polonia, DidiMed ha avuto l’opportunità di tornare in un paese che ha rappresentato a livello internazionale nel 2018-19, dove ha giocato per quattro stagioni.

READ  Gli imprenditori adolescenti hanno lanciato per la prima volta la collezione Katari-Italian Abaya

“Vedi come sarebbe la vita senza l’hockey, e se vivessi in alcuni di questi posti meravigliosi, vedresti quanto sia meravigliosa l’opportunità”, ha detto. “Ha portato nuova energia nella mia vita. Sono più entusiasta di giocare quest’anno che negli ultimi cinque, sei anni”.

DidiMode ha iniziato ad aumentare la propria formazione per prepararsi alla prossima stagione. Si recherà in Italia alla fine di questo mese per unirsi alla sua nuova squadra, che passerà a un’altra finale di campionato nel 2020-21.

Pubblicità

Contenuto dell’articolo

Si aspetta di costruire un’offensiva come ha fatto negli ultimi anni ed è un mentore per i giocatori più giovani, ma questa volta si sente diverso.

“Non ho alcuna pressione”, ha detto. “Se ho un buon anno, se il mio corpo è buono, forse giocherò un altro anno. Se ho un anno terribile, se il mio corpo non è buono, è ora di smetterla, lo aggiusterò.

“Andrò sul ring e lavorerò sodo e prenderò la cosa sul serio, ma ho passato molto tempo con mia moglie e i miei figli in viaggio e ho visto ragazzi farlo sin da quando ero bambino (suona come raccogliere i suoi figli) cose che mi fanno sorridere ogni giorno.”

[email protected]

    Pubblicità

Commenti

Postmedia si impegna a mantenere un forum di discussione vivace ma civile e incoraggia tutti i lettori a condividere le proprie opinioni sui nostri articoli. I commenti possono richiedere fino a un’ora per essere neutralizzati prima di essere visualizzati sul sito. Ti chiediamo di mantenere i tuoi commenti pertinenti e rispettosi. Abbiamo abilitato le notifiche e-mail: se ricevi una risposta al tuo commento, c’è un aggiornamento al thread di commenti che stai seguendo o se un utente sta lasciando commenti. La nostra visita Linee guida della comunità Per ulteriori informazioni e dettagli su come correggere le tue informazioni E-mail Impostazioni.