Febbraio 4, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Delfina per i bambini. Quando scienza e sport si incontrano…

Salendo una specie di piccoli gradini che si muovono e cercano di resistere il più a lungo possibile senza calpestare il terreno, Juliet non immaginava che avrebbe lavorato sia il corpo che la testa per mantenere l’equilibrio. All’inizio l’esercizio sembra semplice, ma in realtà non lo è…

Questo insolito esperimento è una delle attività di matematica e scienze presentate in una mostra originale intitolato “Tutti gli atleti – la bandiera sventola sul campo” che si svolge a Sciences la Turbine, ad Annecy (Alta Savoia). “Per riuscire a mantenere l’equilibrio bisogna piegare le ginocchia e contemporaneamente mettere a fuoco fissando un punto con lo sguardo”, spiega la bambina, felicissima di battere il record. Ha mantenuto la sua posizione per 120 secondi mentre suo padre è caduto dopo 7 secondi!



Foto DL/Gw.B.

Avere il naso nel manubrio, bagnarsi la maglietta…

Questa mostra invita il pubblico a guardare Dieci gradini che prendono il nome da espressioni popolari (“Metti il ​​naso al guinzaglio”, “Bagnati la maglietta”, “Mi sento bene con le tue scarpe da ginnastica”…) e partecipa a Dieci appuntamenti, come nel decathlon. Divertendoci, impariamo molte cose sulla fisiologia, la biologia, la fisica o la meccanica dello sport.

Anche Antonin, Marius e Chloe hanno tentato la fortuna a tutti gli eventi, con una piccola preferenza per la gabbia della pallamano. Davanti a uno schermo gigante, nei panni del portiere, Sono stati in grado di testare i loro neuroni specchio Tentativo di disattivare i fumetti virtuali…

Sai?

fare sport, Fa bene alla salute! Per il corpo ovviamente (salute fisica) ma anche per il morale.

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato, ad esempio, che l’esercizio fisico regolare aiuta Ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, obesità e persino il cancro. E l’esercizio fisico permette anche di “svuotare la testa” e stimolare, tra l’altro, la secrezione di serotonina, una molecola che agisce sull’umore e migliora l’appetito e il sonno.

READ  Questo è il trucco inarrestabile per far mangiare più verdura ai bambini secondo la scienza