Agosto 10, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Decine di turisti multati dopo che la polizia ha sequestrato 200 chili di sabbia e conchiglie sottratte alle spiagge sarde

La polizia italiana ha sequestrato più di 200 chili di sabbia, sassi e conchiglie rubati alle spiagge sarde lo scorso anno e ha multato decine di turisti che li hanno portati come souvenir.

La Guardia di Finanza – la Guardia di Finanza – ha dichiarato in un comunicato che gli oggetti sono stati restituiti alle spiagge da cui sono stati prelevati all’inizio di questa settimana.

Le idilliache sabbie bianche dell’isola italiana sono protette e i turisti rischiano pesanti multe e persino il carcere per averli rimossi dalle spiagge locali.

La polizia ha detto che 41 persone sono state multate per un’ondata di furti di sabbia e missili. Le multe emesse vanno da 500 a 3.000 euro (da $ 600 a $ 3.650).

La dichiarazione afferma che i sequestri – per un totale di oltre 100 chilogrammi (220 libbre) – si sono verificati “nonostante la significativa diminuzione del numero di turisti sull’isola nell’ultima stagione estiva” a causa della pandemia di COVID-19.

Hanno aggiunto che la polizia ha condotto controlli periodici sui passeggeri in partenza presso l’aeroporto Olbia Costa Smeralda dell’isola, nonché in vari siti di e-commerce in cui viene venduta la sabbia.

Nel 2017 è stata emanata una legge regionale che ha reso illegale il prelievo di sabbia dalle spiagge sarde. I regolamenti sono stati introdotti perché gli incidenti sono diventati più frequenti e più problematici.

Le spiagge con sabbia colorata, rosa o molto bianca “sorprendente” sono particolarmente vulnerabili al targeting, hanno detto i Forest Rangers dell’isola alla CNN l’anno scorso. “Abbiamo trovato un sito web che vende la nostra sabbia come souvenir. È diventato un fenomeno molto noto qui in Europa.

READ  Gerald Carpenter: diplomato all'Accademia di musica per dirigere il finale del festival | Arte e intrattenimento

Nel settembre 2020 era un turista francese condannato al pagamento di una multa di 1.000 euro Dopo aver provato a viaggiare dalla Sardegna con più di quattro chili di sabbia locale nel bagaglio.

La coppia francese è stata poi minacciata di reclusione nel 2019 14 confezioni di plastica Circa 40 chilogrammi (88 libbre) di sabbia bianca sono stati trovati nella loro auto mentre stavano aspettando di salire a bordo del traghetto.