Febbraio 4, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

DAZN assegna un indennizzo automatico per mancanza di servizio – Italiano

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – Il servizio globale di trasmissione di intrattenimento sportivo DAZN risarcirà d’ora in poi automaticamente i telespettatori dopo una serie di recenti interruzioni del servizio. .

Oltre all’erogazione di un quarto dell’abbonamento mensile a titolo di compenso, hanno affermato i dirigenti, le operazioni di monitoraggio sarebbero state spostate da Londra all’Italia.

“Tre obiettivi sono stati raggiunti”, ha detto la Urso dopo l’incontro al ministero con DAZN: “Innanzitutto come avviene per la sede di Londra, un giusto e automatico risarcimento per tutti coloro che hanno subito un danno all’Italia. E infine la conferma che ci sarà un’accelerazione degli investimenti in tecnologia per evitare il ripetersi di queste carenze.

DAZN ha confermato che effettuerà pagamenti diretti e allestirà un centro operativo in Italia al termine della riunione convocata dopo l’inefficienza dell’accoglienza di Inter-Napoli.

“Su richiesta di tutte le istituzioni esistenti”, ha affermato l’emittente londinese, DAZN ha confermato che si attiverà, senza attendere la richiesta degli utenti, per pagare automaticamente a tutti gli interessati un quarto dell’abbonamento mensile. Con il nuovo centro, “verrà trasferita la responsabilità del team locale di monitorare la qualità del servizio e il traffico diretto dei clienti”.

La scorsa settimana Urso ha convocato al ministero i vertici di DAZN per spiegare agli abbonati perché si era verificata un’interruzione “incalcolabile” del loro servizio, privando i tifosi di diversi minuti della sfida di Serie A tra Inter e Napoli di mercoledì sera.

Il ministro dello Sport Andre Aboudi e i massimi dirigenti della Lega, presenti alla riunione di martedì, hanno espresso la loro soddisfazione per le mosse annunciate da Dazn.

Il gruppo di consumatori UDICON ha affermato che i suoi membri sono “stanchi del servizio paritario di DAZN”, che ha subito interruzioni simili nella sua piattaforma di streaming, tra cui, più recentemente, tappe chiave nella finale delle World Series of Darts in cui l’inglese Michael Smith ha battuto il grande olandese Michael Smith . Van Gerwen a rivendicare il suo primo titolo mondiale.

Anche il più grande gruppo italiano per i diritti dei consumatori, Kodacons, avrebbe dovuto essere invitato ai colloqui di martedì perché ha “coerentemente difeso i diritti degli spettatori su problemi di lunga data con la piattaforma digitale DAZN”. Ha affermato che il servizio scadente e le interruzioni erano “inaccettabili dati i frequenti aumenti delle tariffe di abbonamento”.

E nella partita di Serie A, l’Inter quarta classificata ha battuto il Napoli 1-0 con un colpo di testa di Edin Dzeko, riducendo a cinque punti il ​​vantaggio di Bartnobi sul Milan.

Il Napoli ha battuto la Sampdoria, mentre la Roma è scesa dietro al Milan riportando i sette punti di vantaggio del Napoli alla fine della scorsa settimana. (dimenticare).

READ  Come stanno affrontando il boom dei drama guidato dalle piattaforme i principali dirigenti europei di fiction televisive | Caratteristiche

Tutti i diritti riservati © Copyright ANSA