Maggio 29, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Daniel Ricciardo non ha scuse nel 2022 dopo che Lando Norris si è qualificato, dominando la gara

Il terribile inizio della stagione di F1 2022 dell’australiano Daniel Ricciardo è continuato nelle prove libere in vista del Gran Premio del Bahrain, quando il team McLaren è rimasto scioccato.

Ricciardo ha concluso la prima e la seconda sessione della stagione rispettivamente 17a e 18a, incluso il fatto di doverli chiamare all’inizio del suo secondo round perché una perdita d’acqua ha rovinato il suo tiro da una distanza maggiore.

Viene dopo che Ricardo ha mancato Secondo periodo di prova dopo aver contratto il Covid-19 la scorsa settimana.

Guarda dal vivo tutte le prove libere, le qualifiche e le gare del Campionato del mondo di Formula 1 2022, a partire dal Gran Premio del Bahrain 2022 dal 18 marzo. Prova subito 14 giorni gratis>

I primi test della McLaren a Barcellona sono stati fantastici, Tanto da allarmare il compagno di squadra di Ricardo Lando Norris Come è andato tutto bene, ma in Bahrain iniziano ad apparire problemi.

È sorto un problema con i condotti dei freni della McLaren che ha reso i test in Bahrain frustranti per la McLaren, ma la griglia è stata sconcertata dalla completa mancanza di velocità del team.

Si ritiene che la McLaren abbia costruito un’auto Scala la classifica insieme a Mercedes, Red Bull e Ferrari In questa stagione, tuttavia, le prime indicazioni non erano buone.

Anche Norris è riuscito a gestire solo 16° e 11° in entrambe le sessioni di allenamento.

Mentre anche Mercedes ha soffertoSarà un bel sollievo per la McLaren mentre la squadra cerca di trovare un po’ di ritmo dopo i risultati sorprendenti.

Ma l’ex leggenda australiana della F1 Alan Jones ha detto che è stata una vittoria o una pausa per Ricciardo dopo essere stato schiacciato da Norris la scorsa stagione.

READ  Pilota Ferrari Rovera Smit Factory - Auto sportiva 365
Non un inizio perfetto per la star australiana. Foto di Clive Rose/Getty ImagesFonte: Getty Images

Ricciardo ha concluso la stagione all’ottavo posto con 115 punti, quattro punti dal quinto posto nel 2020, nonostante abbia raccolto altre cinque gare nella sua stagione più recente.

È stato istruito da Norris, finendo a 45 punti dietro il britannico.

Norris ha usato il suo conforto alla McLaren per mostrare a Ricciardo chi è l’allenatore per tutta la stagione, rivendicando un vantaggio di qualificazione di 14-8 e un vantaggio di gara di 15-7 sul suo compagno di squadra più esperto.

La rete se n’è accorta e anche Ricciardo non è finito tra i primi 10 piloti Votato dai team manager.

Parlando con araldo soleL’ex campione del mondo Jones ha detto che Ricciardo aveva il potenziale per riprendersi nel 2022.

“Penso che possa, e sarei molto deluso se non lo facesse”, ha detto Jones.

“(Lando) ha battuto Daniel e so che Daniel ha vinto il Gran Premio d’Italia, ma a parte questo Lando lo ha superato alla grande.

“Penso che saranno gli stessi vecchi campioni – sarà la Red Bull, sarà la Mercedes. La grande domanda è chi entrerà e rovinerà la festa?

“Spero che la McLaren lo faccia perché ovviamente Daniel fa parte di quell’accordo”.

Ma ha anche detto che le scuse non lo taglieranno dopo una stagione in papaia.

“Alla fine della giornata, non importa in cosa ti metti, se sei un vero pilota da corsa, ti adatti a ciò che ottieni”, ha detto Jones.

“Non mi iscrivo a ‘non si adatta a me’ e tutte quelle sciocchezze perché sei un pilota. Ti adatti e entri e lo fai”.

Ricardo si apre su un incubo di allenamento

Partendo leggermente dietro al suo compagno di squadra e ai rivali a causa della contrazione del Covid e della mancanza di un’intera settimana di test, ha detto che l’auto aveva alcuni problemi oltre alla sua mancanza di esperienza con l’auto.

“Penso francamente, ci manca solo il grip generale”, ha detto Ricciardo.

“La macchina sembra a posto, ma ovviamente quando sei un po’ in pugno fai un po’ più fatica e chiudi una ruota qua o là e commetti degli errori.

“Mi piacerebbe pensare che possiamo sicuramente migliorare un po’, ma al momento non abbiamo sacchi di sabbia o altro. Quindi sì, abbiamo una certa velocità nel trovarlo”.

È difficile cancellare il sorriso da questa faccia. Foto di Clive Mason/Getty ImagesFonte: Getty Images

Norris ha anche detto che pensa che l’auto abbia davvero bisogno di un aggiornamento.

Non ne ho idea. Siamo stati solo qui e nessun altro brano, quindi per ora devi solo dire che è (il pacchetto)”, ha detto.

“Se non va bene qui, ci sono molte altre piste simili al Bahrain, quindi come pacchetto dobbiamo migliorare. Vedremo cosa possiamo fare stasera e lo affronteremo domani”.

“Abbiamo molto ritmo per vedere se vogliamo essere competitivi con qualcuno dei giocatori tra i primi 10”.

Mentre il capo del team Andreas Seidl ha affermato che il team ha trovato una soluzione al problema del condotto dei freni, sebbene non sia una soluzione permanente, Norris ha affermato che c’è stato qualche miglioramento.

“Saggio saggio, non sentirai mai alcuna differenza. È solo: accendiamo fuochi o no? Questa è la domanda.”

“Penso che oggi sia sicuramente un passo avanti. Non so ancora quanto sia grande questo passo avanti”.