Luglio 31, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Dallas Mavericks della NBA per giocare per Nicolas Melody ha lasciato Milano, Italia Olympia

Dallas Mavericks ha una bassa decisione di libera agenzia da prendere entro la fine dell’estate. L’attaccante Nicole Mellie lascia la NBA e torna in Italia. Sta per concludere il contratto per giocare nell’Olympia Milano di Sportando Rapporti.

Mellie, 30 anni, si è unita a Mavericks a marzo con JJ Reddy come parte del business multiplayer con i New Orleans Pelicans. In cambio, James Johnson di Dallas New Orleans, Wes Yundu, ha selezionato il draft del secondo round del 2021 e ha inviato i soldi.

Dopo essere venuto a Dallas, Mellie è apparsa in 23 partite, iniziando con quattro. Ha una media di quattro punti e 2,8 rimbalzi in 14 minuti a partita. Ha tirato la palla meglio con i Mavericks rispetto ai Pelicans in questa stagione. A Dallas ha sparato complessivamente dal 37,8% e dal 33,3% di profondità.

“È stato bello, è stato bello”, ha detto Mellie dopo la sua preparazione introduzione Con Dallas. “Sono solo felice di essere in questa squadra. Amo la squadra e sono contento di aver avuto la possibilità di giocare. “

Mellie desiderava che almeno un membro dei Mavericks si unisse alla squadra. Luca Donczyk ha brillato dopo quella prima partita in cui Mellie parlava di essere un giocatore di squadra.

“È un giocatore straordinario”, ha detto Danzig. “E’ un grande uomo. Ci siamo collegati dal primo momento. So che gli europei vanno d’accordo, ma è un brav’uomo da spogliatoio. Hai visto oggi, gioca a basket in modo fantastico. È difficile giocare la prima partita con una nuova squadra, gioca meglio. “

Mellie è apparso anche in tre partite di playoff con i Maves, ma non ha contribuito molto al box score al di fuori di due ripartenze in media.

Ha una media in carriera di cinque punti, 2,9 rimbalzi e 1,2 assist in NBA. La sua media di tiro è del 39,2% complessivo e del 31,6% da tre punti. Se Mellie fosse stato in NBA, sarebbe diventato un free agent bandito, ammissibile a un’offerta di qualificazione da 4,87 milioni di dollari.

I Pelicans hanno firmato Mellie con una garanzia di due anni da $ 8 milioni nel 2019. Prima di entrare nella NBA, Mellie ha avuto una lunga carriera all’estero. Ha giocato per nove stagioni con club in Italia, Turchia e Germania. In molti complimenti, è stato un giocatore della seconda squadra di tutte le leghe dell’Euro, 2018 Euro League painals ha ricevuto il punteggio più alto.

Melli ha giocato l’ultima volta con il Milan nel 2015. Prima di tornare al club, Melli avrebbe giocato alle Olimpiadi per la nazionale italiana, dove è il capitano dell’Italbasket. Ad Atene, la squadra di basket maschile ha vinto una medaglia d’argento nel 2004 ed è stata la prima Olimpiade italiana di Perth.

READ  Scopri il gusto dell'Italia a Griffith questo agosto