Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Cristiano Ronaldo: il Manchester United nega l’intenzione di rescindere il contratto per progredire in mezzo a un controllo costante | notizie di calcio

Il futuro di Cristiano Ronaldo al Manchester United deve affrontare ulteriori controlli, ma il club ha negato la speculazione sulla risoluzione del suo contratto.

Il 37enne ha ancora 12 mesi dal suo attuale accordo con un’altra opzione generale.

La risposta ufficiale del Manchester United è che il nazionale portoghese non è in vendita. Un portavoce del club ha dichiarato: “Non ci sono cambiamenti nella posizione del club”.

Sky Sport Notizie Capisce che Ronaldo vuole lasciare l’Old Trafford per la Champions League.

Ronaldo ha rotto una cifra frustrante durante la sconfitta per 4-0 dello United contro il Brentford sabato, che ha lasciato la squadra di Eric Ten Hag in fondo alla classifica della Premier League.

Ten Hag “spaventata” ordina allo United di fare gli straordinari

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Guarda gratis: gli highlights della vittoria del Brentford sul Manchester United

Ten Hag ha ordinato ai giocatori dello United di fare un allenamento extra domenica e voleva che corressero 13,8 km durante l’allenamento perché i giocatori del Brentford hanno corso molto più di quanto non abbiano fatto durante la sconfitta di sabato. (109,4 chilometri da United 95,6 chilometri).

Si credeva che Ten Hag fosse inorridito dalla prestazione dello United e spiegò alla squadra di aver lasciato cadere tutti quelli associati al club.

Ha sottolineato che non è negoziabile per i giocatori correre attraverso i muri di mattoni quando giochi per lo United.

La sensazione ai vertici del club è che, anche con un’immediata riforma della politica occupazionale, potrebbero essere necessari fino a cinque anni prima che il club possa competere ancora una volta per Premier League e Champions League.

Ten Hag vuole la posizione di attaccante e centrocampista in questa finestra. Fonti vicine all’attaccante dello Stoccarda Sasa Kalajic affermano che vuole trasferirsi allo United.

Il nazionale austriaco Kalajdic sta entrando nell’ultimo anno di contratto e si ritiene che sia uno degli attaccanti che lo United non vede l’ora.

Il Ct dell’Austria Ralf Rangnick e l’ex allenatore ad interim dello United hanno detto che lo sviluppo di Kalajic non sarebbe influenzato se fosse rimasto a Stoccarda.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Il direttore del calcio del Manchester United, John Murtaugh, è a Torino per discutere le condizioni personali in vista della proposta di trasferimento di Adrien Rabiot al club.

Tuttavia, all’età di 25 anni, il giocatore sente che è il momento giusto per una nuova sfida.

Lo United non ha ancora raggiunto un accordo personale con il centrocampista della Juventus Adrien Rabiot. I club hanno un accordo iniziale di 15 milioni di sterline, ma c’è ancora del lavoro da fare.

Rabiot, arrivato alla Juventus come free agent nell’estate del 2019, è all’ultimo anno di contratto ed è caduto in disgrazia con i colossi italiani.

Sky Sport Notizie Si diceva che Tin Hag fosse molto entusiasta del giocatore e che c’era un “completo accordo” tra l’allenatore e il reparto assumenti sulla firma.

Neville: la situazione di Ronaldo ha bisogno di chiarimenti

Cristiano Ronaldo grida ai suoi compagni di squadra durante la partita del Manchester United a Brentford

Intervenendo nel weekend di apertura della stagione di Premier League, Gary Neville ha invitato Ronaldo a chiarire il suo futuro:

“Sono molto deluso da lui perché ha permesso all’allenatore di andare a quelle conferenze stampa. Cristiano Ronaldo ora ha una buona età. È stato il più grande giocatore del mondo insieme a Lionel Messi negli ultimi 10 anni. Ha tutto l’esperienza nel mondo.

READ  Calcio in diretta: come vedere le migliori partite del weekend, tra Inter e Atalanta, Arsenal e Tottenham

“Sarebbe un’esagerazione chiedergli di uscire e fare un’intervista per chiarire le cose, dirci cosa sta veramente pensando e cosa sta davvero succedendo?

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Gary Neville afferma che il Manchester United ha raggiunto un nuovo minimo e ha indebolito ogni fiducia dopo l’umiliante sconfitta per 4-0 a Brentford.

“Penso che questo sarà qualcosa che sarà un inizio. Quindi, per me, sono deluso dal fatto che questa chiarezza che non stiamo ottenendo e il motivo per cui Tin Hag è diventato un po’ volubile nella sua conferenza stampa è perché ha sono state poste domande difficili che probabilmente non ci dice che la verità della questione è perché non può farlo.

La realtà è che se nelle prossime due settimane si unirà una squadra della Champions League al posto di Cristiano Ronaldo, penso che sappiamo che vuole fare quel passo”.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Gary Neville e Jimmy Redknapp offrono le loro opinioni su cosa è andato storto per il Manchester United

“C’è qualcosa di più grande anche per me perché voglio che la sua carriera con il Manchester United finisca bene. Quello che ha ottenuto nel club e quello che ha ottenuto nel gioco, è che è molto difficile chiedere per i prossimi 12 mesi. affinché i giovani incoraggino i giocatori, sii leader in campo e fai le interviste, quando la tua squadra vince e quando perde.