Febbraio 8, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

“Credo che Inter e Milan possano avere uno stadio moderno in città”

Il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti italiano, Matteo Salvini, è fiducioso che Inter e Milan possano assicurarsi un nuovo stadio moderno all’interno della città di Milano.

Il vice primo ministro italiano è un grande tifoso del Milan e ha espresso le sue osservazioni in un’intervista all’evento della Lega Nord ieri sui piani dei due club di allontanarsi dall’attuale Stadio Giuseppe Meazza. FCInterNews.it.

Inter e Milan si battono per assicurarsi piani concreti per demolire San Siro e costruire al suo posto un nuovo stadio, mentre si sta valutando un sito nella vicina Sesto San Giovanni, ma fuori Milano.

“Se ci fossero privati ​​disposti a investire un miliardo di euro per modernizzare, abbellire e portare sicurezza in un quartiere in difficoltà, firmerei ora”, ha detto Salvini.

“Sono 40 anni che vado allo stadio e lo adoro, ma tutte le città europee hanno stadi moderni e sicuri.

“Spero che possano tenerli anche Milan e Roma, altrimenti al Sesto San Giovanni tiferò per il Milan”.

Salvini ha insistito per una soluzione rapida al problema che circonda lo stadio e ha espresso il suo sostegno ai piani per costruire uno stadio sul sito esistente per aiutare a rigenerare l’area locale.

“L’importante è che questo ballo non vada avanti per anni perché è malato. Chi dice di no vada dai cittadini di San Siro e spieghi dove trovano i soldi per riqualificare il quartiere”, ha concluso.

https://www.youtube.com/watch?v=haD-w8OTRAs

L’Inter è a San Siro dal 1947, mentre il Milan ha iniziato a giocare per la prima volta nel 1926 fino al 1941, tornando nello stesso anno in nerazzurro.