Agosto 7, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

COVID-19. La Francia ha superato 150.000 morti, secondo la salute pubblica francese

Secondo i dati della sanità pubblica francese, venerdì 8 luglio 2022 è stata superata la soglia dei 150.000 decessi per Covid-19. Il limite di 100.000 decessi è stato raggiunto nell’aprile 2021.

Due infermieri si prendono cura di un paziente con Covid-19 nell'unità di terapia intensiva del Laval Hospital Center (Mayenne), 20 gennaio 2022. Foto illustrativa.
Due infermieri si prendono cura di un paziente con Covid-19 nell’unità di terapia intensiva del Laval Hospital Center (Mayenne), 20 gennaio 2022. Foto illustrativa. | Archivio Marc Oliver / Francia occidentale


  • Deux infirmières s’occupent d’un patient atteint de la Covid-19 dans le service de réanimation du centre hospitalier de Laval (Mayenne), le 20 janvier 2022. Photo d’illustration. | MARC OLLIVIER/ ARCHIVES OUEST-FRANCE

Il limite di 150.000 morti per Covid è stato superato in Francia venerdì 8 luglio 2022, secondo la sanità pubblica francese. L’epidemia è dilagante dall’inizio del 2020 e negli ultimi giorni ha visto un forte aumento dei casi.

Leggi anche: una cartina. Covid-19: questa la situazione dei reparti, alla vigilia della partenza principale delle ferie

74 morti nelle ultime 24 ore

Con 74 persone che muoiono in ospedale a causa della malattia entro 24 ore, il numero di decessi in ospedale o nelle istituzioni socio-sanitarie ha superato i 150.000.

La soglia dei 140.000 è stata superata l’11 marzo, due anni dopo l’inizio della pandemia in Francia. Il 15 aprile 2021 è stata superata la soglia dei 100.000 decessi.