Febbraio 5, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Coronavirus: FPS Public Health ha una nuova gestione delle crisi di salute pubblica

Il capo del Dipartimento della sanità pubblica e degli affari interni, Dirk Ramachers, ha annunciato martedì alla commissione congiunta per la salute e gli affari interni della Camera che la direzione della sanità pubblica ha una nuova direzione generale della “Preparazione e risposta alle crisi sanitarie”.

Tempo di lettura: 2 minuti

ilI comitati hanno condotto una revisione periodica della normativa relativa ai procedimenti di polizia amministrativa in emergenza epidemica, nota come “Legge Epidemia”. Questa legge non è entrata in vigore dal marzo 2022.

In questo contesto, FPS Public Health ha proposto riforme “per gestire e regolare la nostra capacità di crisi. La gestione strategica delle scorte è inclusa in queste proposte. L’azione principale è quindi la creazione di questa nuova amministrazione pubblica.

In termini di gestione, FPS propone anche di trasformare la Piattaforma interdipartimentale (PIA), istituita nell’attuazione della vaccinazione contro il covid-19, in “Unità di crisi intersindacale”. Durante una grave crisi sanitaria, diventerà un organo centrale responsabile del coordinamento dell’attuazione della politica di crisi su richiesta del Gruppo di gestione del rischio (RMG) e della Conferenza interministeriale sulla sanità pubblica (CIM).

Suggerimenti scientifici strategici

In termini di capacità, il nuovo comitato scientifico strategico (SSC) sarà responsabile di fornire consulenza scientifica strategica al fine di identificare, valutare e dare priorità ai rischi.

Queste proposte, avallate dal ministro della Salute Frank Vandenbroucke, presente al panel anche con la sua collega degli interni Annelies Verlinden, fanno parte del “piano di preparazione alla pandemia” a cui sta lavorando l’SPF. Gli Stati membri dell’UE devono presentarlo alla Commissione europea entro la fine di dicembre. Si ispira anche alle raccomandazioni della commissione speciale incaricata di esaminare la gestione della crisi Covid-19.

Secondo il ministro della Salute Frank Vandenbroecke (Voruet), “autorità pubbliche forti sono importanti per poter controllare una crisi sanitaria come la pandemia di Covid”.

READ  Il monaco trascende la fantascienza