Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

COMSOL: Fare in modo che le simulazioni funzionino per tutti

Tutti, o quasi, ne abbiamo uno in tasca e lo usiamo quotidianamente per svolgere vari compiti. È lo smartphone. La sua facilità d’uso nasconde una complessità insolita. immaginato. In questo compendio di tecniche vengono assemblati un microfono, una batteria, un’antenna e un componente elettronico… Ognuno di questi elementi opera secondo le proprie leggi fisiche: acustica, elettrochimica, elettromagnetica, termica, meccanica… misura possibile, da una fase di ricerca e sviluppo, dal buon funzionamento di un tale oggetto che può essere visto come un insieme di mattoni ad incastro e integrato in un tutto? Ricorrendo alla simulazione, e tenendo conto dell’aspetto multifisico, lo strumento scelto deve essere adattato. È il caso della soluzione proposta da COMSOL. L’azienda sta già sviluppando un software di simulazione in grado di gestire più fisica contemporaneamente!

semplice attuazione

Il principio è semplice e la sua attuazione è più facile di quanto si possa immaginare. Che tu sia un ingegnere, un ricercatore, un project manager o un direttore tecnico… l’interfaccia ti guida nella progettazione e nell’assemblaggio del tuo modello, blocco per blocco, e ogni elemento riceve una specifica legge fisica scelta da un’ampia libreria di leggi. E tutto questo in un’unica interfaccia di programma! Qualunque sia il tuo progetto di ricerca e sviluppo e l’area di innovazione, COMSOL Multiphysics® può esserti utile fornendoti un toolbox dedicato di modellazione e simulazione, che è inoltre scalabile e può essere arricchito in base alle tue esigenze.

Tutti i campi? Gli operatori automobilistici, aeronautici e aerospaziali sono stati persuasi da molto tempo ed è naturale che includano una fase di modellazione nel loro processo di innovazione. Ci sono altre aree di attività in cui la simulazione è meno riflessiva, meno parte della cultura, ma avrà molto da guadagnare interessandosi ad essa. Pertanto, nel settore sanitario, la simulazione aiuterà a risparmiare dai 5 ai 10 anni o due normalmente richiesti per il processo di sviluppo, convalida e approvazione del prodotto.

READ  Stipendio retroattivo e bonus non pagati | Ancora indugio, denunciano i sindacati

Anti corrosivo

Un altro ambito che potrebbe beneficiare di ulteriori simulazioni è lo studio della corrosione: questo fenomeno, infatti, porta in Francia perdite stimate in diversi miliardi di euro ogni anno e rende vulnerabile la flotta francese di reattori nucleari, come un recente rapporto di ASN l. Qui la simulazione sarà utile per rivelare misure di protezione mirate.

Al di fuori di queste aree di attività, c’è ancora molta strada da fare… e questo sarà ancora più importante in questi tempi di cambiamento climatico: i modelli fisici abbondano quando si è interessati alla meteorologia, al flusso dei ghiacciai e allo stoccaggio dell’anidride carbonica, argomenti particolarmente di attualità esplorati in dettaglio nei laboratori di ricerca sulla modellazione grazie!

Non c’è dubbio che la simulazione abbia un brillante futuro davanti a sé. E se hai un’idea, COMSOL è qui per discuterne e supportarti nel realizzarla.