Luglio 28, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Commento: I guerrieri difensivi Leonardo Bonucci e Giorgio Cielini possono portare l’Italia alla vittoria di Euro 2020

Indipendentemente da come andranno le altre partite, l’Italia riceverà grandi elogi per le sue prestazioni nelle ultime tre settimane e sarà la scelta di molti per la squadra del torneo.

La squadra di Roberto Mancini è arrivata in semifinale senza molti problemi, è interessante farlo, mostra un’energia sconfinata e mostra coraggio nelle cinque partite finora.

Dopo la scioccante perdita dell’ultima Coppa del Mondo nel 2018, c’era un vero timore che una delle potenze internazionali perpetue vedesse svanire la sua fiamma.

Euro 2020

Italia contro Spagna Perché Euro 2020 Spider-Man Memory?

23 minuti fa

Tuttavia, in seguito alla nomina di Roberto Mancini, le cose sono cambiate, e prima del grande scontro con la Spagna a Wembley, Assuri si è trovato imbattuto in 32 partite, durata quasi tre anni fa.

Questo non è solo l’aumento dei risultati, ma il fatto che le squadre italiane siano messe da parte per un approccio più audace e prospettico e il calcio in generale è diventato associato alla cautela.

I loro 11 gol sono secondi solo ai 12 segnati da avversarie in semifinale, e l’Italia è attualmente l’unica squadra del torneo ad avere tre punti per il totale dei tentativi di gol (101).

Una cosa che rimane, però, è che l’attaccamento di Mancini fa ancora parte della difesa di Leonardo Bonucci e Giorgio Cielini, insieme ai 34 e 36 anni, rispettivamente, come parte della difesa.

Con questo in mente, entrambi i giocatori erano in fila quando hanno raggiunto l’ultima volta la finale del torneo in Italia nel 2012, che è stata interrotta da una vasta gamma di spagnoli.

READ  FastWeb 3 ha multato le DPA italiane di 5,3 milioni ai sensi del GDPR per telemarketing aggressivo

Ciò non significa che ci saranno pensieri di vendetta quando si affronteranno a Wembley quest’anno – quattro anni dopo l’Italia ha eliminato la Spagna in Francia, e sì, Bonucci e Cielini hanno giocato lo stesso giorno – ma entrambi i giocatori erano più interessati a concedere qualsiasi cosa vicino al 4 -0 ottenuto a Kiev.

Sielini e Bonucci festeggiano contro il Belgio

Credito immagine: Getty Images

Dal 2010, i due hanno giocato insieme 59 partite per il loro paese, vincendone 33 e perdendone nove, subendone solo 58, il che ha alzato i titoli nazionali della Juventus nel corso degli anni.

Sulla carta, tuttavia, prima della partita, le squadre rivali potrebbero aver visto entrambi questi come una debole perdita dati i loro anni avanzati e le loro capacità ed esperienza, che emergeranno anche con la minima velocità.

Allo stesso modo, per molti, il difensore moderno dovrebbe essere in grado di difendere come “difensore”, specialmente per quanto riguarda Sielini, lo stile difensivo “senza fronzoli” è visto come obsoleto.

Anche per Bonucci, che è un giocatore di bocce, i suoi giorni migliori potrebbero essere stati considerati alle spalle.

Tale valutazione non avrebbe potuto essere più diffusa. Infatti, l’unico gol che l’Italia ha concesso ad entrambi in campo contemporaneamente è stato il rigore di Romelu Lukaku nella vittoria dei quarti di finale sul Belgio.

Anche quando i belgi hanno dovuto affrontare pressioni per il pareggio, sono rimasti fermi. Creando una sfida salva-gol negli ultimi tempi, Sielini è avanzato per esplodere in festa con il suo compagno difensivo, meno determinato dei giocatori della squadra che ha segnato il suo gol dall’altra parte del campo.

Non solo la fusione è più efficace, ma è evidente un interesse in più, e anche l’amore che li protegge come gli altri quando escono dal campo.

‘A questo punto fai quello che devi fare’ – L’Italia ha fatto il necessario per battere il Belgio

Non ci si aspetta che questo tipo di desiderio visibile aiuti un’intera nazione ad avanzare oltre gli ultimi due ostacoli di una partita.

La continua inclusione dei leader di due anni può essere vista come una mancanza di fiducia nelle possibili alternative, ma per Mancini è certamente ‘se non rotto, perché aggiustarlo?

La Spagna, nonostante abbia delle domande in avanti, presenterà un duro banco di prova per i difensori senior, ma per quanto abbiamo visto finora saranno senza dubbio felici.

Euro 2020

Giocatori chiave? Grandi guerre? Predizioni? – Semifinali Italia-Spagna in Europa

3 ore prima

Euro 2020

“Questa squadra danese ha paura” – L’Inghilterra avverte prima della storica semifinale

4 ore fa