Gennaio 18, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Come registri il tuo risultato?

Se risultano positivi al COVID-19, dovresti isolarli immediatamente per sette giorni e dire a quelli con cui vivi di isolarsi. Chiunque sia stato in una famiglia con un portatore COVID per più di quattro ore è considerato uno stretto contatto.

I test antigenici rapidi sono rapidi, facili da usare e altamente accurati nella diagnosi di COVID-19.credito:Justin McManus

Devi anche informare il tuo datore di lavoro, il luogo di istruzione e i contatti sociali in modo che possano sostenere il test. I contatti sociali sono persone con cui non vivi, non lavori o non vai a scuola, con le quali hai passato 15 minuti faccia a faccia o almeno due ore al chiuso.

Segnala il tuo risultato attraverso il sistema dello stato o territorio in cui ti trovi al momento del test positivo.

Naturalmente, il consiglio principale per tutto questo è di isolarsi mentre si hanno sintomi simili al COVID, quindi se non ti senti ancora bene dopo che il periodo di isolamento di sette giorni è terminato, è una buona idea stare lontano dalle persone.

Cosa succede se ho un test RAT negativo?

RATS è molto veloce e preciso, quindi se il test è negativo e non hai sintomi simili a COVID, significa che è improbabile che tu abbia il virus e puoi continuare normalmente.

L’eccezione è che se sei un contatto familiare, devi completare il periodo di isolamento di sette giorni indipendentemente dal tuo punteggio.

Se sviluppi sintomi simili a COVID nonostante un risultato RAT negativo, ti consigliamo di contattare il tuo medico di famiglia per un consiglio.

Se sei molto malato o hai difficoltà a respirare, chiama lo 0.

READ  Pazza punizione per l'assedio del Canale di Suez

Devo fare un test di reazione a catena della polimerasi?

Non è necessario un test PCR se il risultato del test RAT è positivo. Ma se hai sintomi e non riesci a ottenere un RAT, puoi ottenere una PCR.

L’altra circostanza in cui è consigliabile ottenere una PCR è se sei asintomatico e non sei stato in stretto contatto ma sei ancora positivo al test RAT, dovresti ottenere una PCR per confermare.

Se stai aspettando un risultato PCR dopo un test RAT positivo, sei ufficialmente considerato un caso positivo.

Tuttavia, è qui che può creare confusione: se si esegue un test PCR per confermare un risultato RAT positivo e il test PCR è negativo, quel risultato supera il risultato RAT positivo. Devi ancora isolarti mentre aspetti il ​​risultato del test PCR e il governo dice che si aspetta ritardi fino a cinque giorni.

Caricamento in corso

E se non riesco a ottenere un RAT?

I RAT sono rari al momento, quindi se si hanno sintomi ma non è possibile ottenere un RAT, il governo consiglia di sottoporsi a una PCR. E se non riesci a ottenere un test PCR, devi isolare in modo da poter accedere a entrambi i test. Lo stesso vale se sei un contatto a casa.

Quale supporto è disponibile se il risultato del test è positivo?

Se non puoi lavorare perché sei solo ad aspettare i risultati della PCR, c’è un governo da 450 dollari Supporto per il pagamento disponibile. Questo pagamento è disponibile solo dopo il test PCR e i RAT non sono coperti.

Ma se risulterai positivo al RAT e devi isolarti, puoi richiedere il Pandemic Leave Disaster Payment che fornisce $ 750 per sette giorni di isolamento domiciliare o quarantena. Se hai bisogno di un isolamento di 10 giorni, puoi richiedere due pagamenti di $ 750.

READ  Il South Australia chiede la chiusura delle frontiere secondo Omicron مخاطر risk assessment

Ci sono anche pacchetti di soccorso che la Croce Rossa australiana può consegnare a chi ne ha bisogno. I pacchetti contengono cibo essenziale e articoli per la cura personale progettati per durare una famiglia di quattro persone per due settimane.

Ottime risposte a domande sconcertanti consegnate nella tua casella di posta ogni settimana. Iscriviti alla nostra nuova newsletter esplicativa qui.