Agosto 3, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Come Max Percher è diventato un giocatore NFL di calibro

Mentre era con gli Swarco Raiders, l’allora capo allenatore Shuan Fatah iniziò “Rookie Mondayays” – un’opportunità per i giocatori di altre esperienze sportive di essere visti dal suo staff, Il commissario della Federcalcio europea Patrick Isom ha dichiarato:.

Bircher rientra in questa categoria, avendo giocato a pallamano. Si è divertito a giocare con gli Swarco Raiders che Braghini ha preso così tanto e ha deciso di provare la squadra all’età di 19 anni.

L’allenatore della linea offensiva di Swarco Lee Rowland, che ha trascorso del tempo ad allenarsi con Fatah nella NFL in Europa, ha detto a Esume nella stessa intervista che le dimensioni di Pircher si sono immediatamente distinte, ma voleva vederlo correre. Quest’ultimo ha mostrato a Rowland che Pircher aveva una buona mobilità, quindi sono passati agli esercizi individuali e posizionali, con Rowland che lo allenava ogni giorno.

All’epoca Fatah disse di non aver preso in considerazione la NFL. Speravano solo che Pircher tornasse lunedì prossimo, perché quando si tratta dei migliori atleti d’Europa che partecipano a quegli allenamenti, a volte non lo fanno.

Fortunatamente, Bircher lo ha fatto.

“Ho visto quello che ha visto per me, e ovviamente abbiamo solo pregato che tornasse nello show”, ha detto Fath ad Aesom. “E dopo un po’ lo abbiamo trasferito nel programma”.

Dopo una stagione con i Raiders in cui ha aiutato il club a vincere il campionato di serie A, Pircher è stato chiamato in nazionale per giocare due importanti partite contro Austria e Svizzera, vittorie entrambe che hanno aiutato l’Italia a raggiungere le semifinali della FIBA campionato. Quando Fatah e Roland sono stati assunti dagli Hildesheim Raiders della German Football League nell’autunno del 2019, hanno dato a Bircher un contratto per giocare per i Raiders.

READ  Il ghanese Felix Ohene Gian Avena sul gioco per la squadra di cui si è innamorato in TV

Il lavoro che ha svolto durante il 2019 sarà ripagato. Mentre si allenava per la stagione 2020 in Germania, è stato contattato da James Cook dell’International Player Track Program della NFL.

Fondato nel 2017 presso l’ufficio londinese della Lega, l’NFL International Player Track Program include diversi campionati sportivi dilettantistici in tutto il mondo per identificare i potenziali clienti di atleti di calibro NFL.

A volte sono giocatori di football americano dilettanti. Altre volte, secondo Cook, che è un membro della squadra della London League che aiuta a sviluppare il calcio internazionale attraverso il programma Pathway e la NFL Academy, possono essere “atleti crossover” che provengono da altri sport come il rugby o il basket, come Chile Tight End ed ex giocatore di basket Samis Reyes della squadra di calcio di Washington.

Il Pircher da 6 piedi-7 1/2, 300 libbre è caduto nella prima categoria, dopo aver giocato ai massimi livelli del football americano in Austria nella Lega calcio austriaca. Veniva anche da un background atletico, essendo cresciuto giocando a calcio, pallamano e altri sport.

“Ogni sport che ho praticato mi ha aiutato molto, perché mio padre mi ha fatto fare sport da quando ero all’asilo”, ha detto Bircher. “Ogni tipo di sport, come il nuoto e l’arrampicata. Ho sciato molto. Ovviamente calcio e pallamano. Da ogni sport si può togliere qualcosa, e la cosa più importante che si ottiene da tutti gli sport è sentire il proprio corpo, imparare come il tuo corpo funziona e come usare qualsiasi muscolo. Mi ha aiutato molto. Il lavoro di pallamano, la coordinazione occhio-mano è sicuramente qualcosa che mi aiuterà. Funziona tutto insieme e mi porta anche qui. “

READ  Gemme italiane mansardate presentate all'asta di Pebble Beach di Gooding

Cook e i suoi compagni di squadra della NFL hanno deciso di vedere un giocatore che si adattasse allo stampo del tipo di atleti che cercano un calibro NFL.

“Hai questo grande atleta che è cresciuto per tutta la vita praticando uno sport come la pallamano, quindi è leggero sui piedi, ha una buona coordinazione nelle mani, ha quel trucco sportivo, non lo fai spesso trovare in uomini di quella taglia, perché non praticano uno sport del genere. “Nel complesso”, ha detto Cook.

Sebbene Pircher fosse crudo quando lo hanno scoperto, la sua collezione di tratti e risorse intangibili è stata positiva, tanto che è diventato uno degli 11 giocatori selezionati per competere per un posto nel 2021 NFL International Player Pathway Program a gennaio.

“Dimensioni eccezionali, alcuni tratti di crescita davvero crudi e una certa forza naturale”, ha detto Cook. “Non fraintendetemi, era piuttosto rude quando l’abbiamo trovato per la prima volta, e ci sono cose su cui lavorare, ma quando si va d’accordo con un potenziale cliente come Max, devi credere che molto di questo possa essere configurato. Fortunatamente con lui, era, è e continuerà a imparare. …ma è molto adattabile, è intelligente – cose che dovrebbero essere a tuo favore quando stai cercando di giocare come se Max fosse a questo punto.”