Settembre 25, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Come il libro di Berkeley del professor Trump ha ispirato il film di Matt Damon

Mentre Amanda Knox ha criticato il nuovo film di Matt Damon “Stillwater” per essere troppo vicino e impreciso alla sua condanna per omicidio colposo in Italia, il regista Tom McCarthy ha continuato a insistere sul fatto che il film fosse un’opera di finzione, traendo idee creative da diverse fonti.

In un’intervista con The Week, McCarthy ha affermato che una di queste fonti era il libro del 2016, Strangers in Their Own Land, un acclamato studio del professore emerito della UC Berkeley Arleigh Hochschild sulla scontenta sottoclasse bianca – i milioni di residenti che hanno sostenuto Donald Trump e il suo ascesa al potere demagogica Presidenza americana.

Amanda Knox nel 2015 (Foto AP/Ted S. Warren, File)

McCarthy ha detto che il libro gli ha dato un’idea della scrittura del personaggio di Damon, il lavoratore del petrolio greggio Bill Baker, che diventa un estraneo in una cultura sconosciuta quando si trasferisce a Marsiglia, in Francia, e cerca di liberare sua figlia dalla prigione. Simile a Knox, anche la figlia di Stillwater è una studentessa americana in scambio che sostiene di essere stata ingiustamente condannata per aver ucciso il suo compagno di stanza.

“Ho letto questo fantastico libro su[un sociologo]di Berkeley che è andato nelle zone rurali della Louisiana e si è unito ai membri del Tea Party e ha cercato di capirli con simpatia”, ha detto McCarthy, il regista premio Oscar di “Spotlight”. In un’intervista a Marc Maron sul podcast “WTF”.

“È stato un distillato incredibile della loro situazione”, ha detto McCarthy del libro di Hochschild.

Il “put” dei sostenitori di Trump nel libro di Hochschild avrebbe ispirato il ritratto di McCarthy di Damon come un membro di quella classe inferiore di bianchi, che si vergogna di essere un drogato in via di guarigione e un padre invivibile.

READ  Rapporto: l'ex stella del baseball della SPAC Alex Rodriguez e il famoso marchio italiano Panini in trattative per una fusione da 3 miliardi di dollari | Notizie sulla valuta | Notizie finanziarie e commerciali

Maron ha notato che il film non si trasforma in “politico” o “Trump-way”. Bill Damon ha anche detto ad alcuni amici francesi che non ha nemmeno votato per la presidenza nel 2016 perché è stato condannato per un crimine.

Alla menzione del libro di Hochschild, McCarthy potrebbe aver cercato di minimizzare la dipendenza del film dal caso Amanda Knox nella sua trama.

“Prima guarda, sono davvero solidale con i suoi sentimenti”, ha detto McCarthy delle obiezioni di Knox. “Quello che le è successo è tragico, terribile e scioccante, ma Stillwater è un’opera di finzione”.

McCarthy Vanity Fair ha detto Ha seguito da vicino il caso della Knox dopo che lei e il suo allora fidanzato, Raffaele Sollecito, sono stati arrestati e processati nell’accoltellamento nel 2007 della studentessa britannica Meredith Kercher a Perugia, in Italia. Knox e Solecito sono stati inizialmente condannati nel 2009, il loro caso ha dovuto essere ribaltato, riprocessato e condannato di nuovo prima che la Corte Suprema italiana annullasse le loro condanne nel 2015.

McCarthy ha detto di essere stato incuriosito dalla difficile situazione di uno studente americano in viaggio in Europa, “per quello che dovrebbe essere uno dei momenti più emozionanti nella vita di un giovane adulto” e poi ritrovarsi impantanato in “quella tragedia”.

“C’erano così tanti strati in quella storia che facevano sì che chiunque la seguisse brillantemente”, ha detto McCarthy a Vanity Fair. Chi stanno visitando e quali sono queste relazioni? Tipo, qual è la trama? “

La controversia che circonda il film è incentrata sulla misura in cui ha dedotto, e poi deviato, dagli eventi del caso Knox.

READ  Riuscite a indovinare chi sta acquistando questo pezzo pop degli anni '80 in Italia?