Febbraio 3, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Come attivare la crittografia end-to-end su iPhone

Apple ha lanciato un Importanti miglioramenti della sicurezza Con iOS 16.2 offre la funzionalità a lungo richiesta della crittografia completa di iMessage in iCloud, backup di iPhone e altre otto app/categorie. Come parte del processo, dovrai impostare un contatto/chiave di ripristino: ecco come attivare la crittografia end-to-end di iPhone per iMessage, iCloud, backup del dispositivo, note, Safari, foto e altro.

Mentre la crittografia end-to-end (E2E) era già in atto per i messaggi Apple, il portachiavi iCloud, i dati sulla salute e altro ancora, l’aggiornamento porta E2E ai messaggi di backup (messaggi in iCloud) backup iCloud di iPhone, iCloud Drive, note, foto , promemoria, segnalibri di Safari e scorciatoie Siri, memo vocali e carte Wallet.

Leggi di più sulle sottigliezze sul nostro sito web piena copertura salve documento di supporto.

Come attivare la crittografia end-to-end su iPhone per i backup di iMessage e iCloud

mela Appunti Quell’unica caratteristica Disponibile negli Stati Uniti In questo momento, “inizierà a essere distribuito nel resto del mondo all’inizio del 2023”.

  1. Accertati di Esecuzione di iOS 16.2
    • Avrai anche bisogno Aggiorna il tuo Mac, iPad, HomePods, ecc. All’ultimo aggiornamento per utilizzare la funzione, operazione che potrebbe richiedere del tempo
  2. apri il Applicazione Impostazioni sul tuo iPhone
  3. Clicca sul tuo nome Sulla cima
  4. Scegli ora iCloud
  5. Scorri verso il basso e tocca Protezione avanzata dei dati
  6. Rubinetto Attiva la protezione avanzata dei dati
    • Se non hai impostato un contatto di ripristino o una chiave di ripristino, ti verrà chiesto di farlo prima
  7. Se hai appena finito di impostare un contatto/chiave di ripristino, torna a App Impostazioni > iCloud > Protezione avanzata dei dati e premere Attiva la protezione avanzata dei dati
  8. Seguire le istruzioni
  9. Potrebbe essere necessario aggiornare gli altri dispositivi che hanno effettuato l’accesso al tuo account iCloud prima di poter abilitare la crittografia end-to-end (E2E)
    • In alternativa, puoi rimuovere l’hardware dal vecchio software per procedere con il processo
  10. Per motivi di sicurezza, questo è possibile Apple ti farà aspettare Per abilitare la funzione se di recente hai acquistato un nuovo dispositivo, questo intervallo di tempo verrà visualizzato sullo schermo durante la configurazione
READ  Amazon offre premi cashback se esegui la scansione delle ricevute tramite la sua app Alexa

Ecco come appare il processo per attivare la crittografia end-to-end su un iPhone con protezione dati avanzata:

Se non disponi di un contatto o di una chiave di recupero già impostati, devi prima procedere come segue:

Attiva la crittografia end-to-end per iPhone per iMessage, iCloud e i backup 2

Dopo aver completato la configurazione del contatto/chiave di ripristino, torna alla schermata Protezione avanzata dei dati e tocca Attiva Protezione avanzata dei dati.

Un’altra cosa da considerare, potrebbe essere necessario aggiornare gli altri dispositivi Apple all’ultima versione per abilitare la crittografia end-to-end oppure è necessario rimuoverli dalla schermata iniziale dell’ID Apple nell’app Impostazioni.

Che ne dici della crittografia end-to-end per l’accesso ai messaggi in iCloud, ai backup e altro? Attiverai la funzione? Condividi i tuoi pensieri nei commenti!

Grazie per aver letto la nostra guida su come attivare la crittografia end-to-end su iPhone!

Altri tutorial su 9to5Mac:

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare entrate. di più.


Dai un’occhiata a 9to5Mac su YouTube per ulteriori notizie su Apple: