Settembre 28, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Come aiutiamo le persone in Afghanistan mentre i talebani proteggono Kabul

Scene dolorose dall’Afghanistan hanno catturato l’attenzione globale dopo che i talebani hanno preso il potere, con foto e video scioccanti che mostrano gli afgani che cercano disperatamente di fuggire.

I talebani sono arrivati ​​a Kabul domenica mattina dopo che il gruppo militante islamista ha preso rapidamente il controllo delle ultime province controllate dal governo la scorsa settimana.

Migliaia di afgani si sono radunati lunedì Aeroporto di Kabul Mentre i talebani isolavano la capitale, sono emersi filmati virali che mostrano centinaia di persone stipate in un aereo militare statunitense.

Mentre coloro che osservano il disastro da lontano possono sentirsi impotenti, ci sono molti modi in cui gli australiani possono quasi certamente aiutare.

Relazionato: Al via la missione segreta di evacuazione australiana in Afghanistan

Come aiutare le persone in Afghanistan

Diverse agenzie forniscono aiuti di emergenza sul campo in Afghanistan, lavorando per sostenere le famiglie sfollate e fornire beni di prima necessità come vestiti e cibo.

– Cura Australia

CARE prevede di sostenere più di 393.000 sfollati in Afghanistan e fornire 250 dollari a famiglia in modo che possano permettersi cibo, riparo e protezione.

Il denaro raccolto aiuterà le persone colpite con soccorsi immediati e assistenza a lungo termine in materia di protezione, istruzione e assistenza.

Le persone che desiderano donare a CARE possono farlo quaggiù.

– afghani

Afghan Aid lavora a fianco dei residenti locali e li aiuta a tenerli al sicuro fornendo loro supporto di emergenza tra cui utensili da cucina, articoli per tenerli al caldo, cibo e prodotti per l’igiene.

Le persone che donano possono contribuire con un importo fisso a pacchi contenenti coperte, utensili da cucina o rifugi di emergenza.

READ  Elezioni tedesche: i socialdemocratici battono il partito conservatore di Angela Merkel

Le persone che desiderano donare per gli aiuti afghani possono farlo quaggiù.

– Women for Women International

L’organizzazione benefica senza scopo di lucro lavora per garantire i visti a coloro che vogliono fuggire dall’Afghanistan e fa campagne con le agenzie governative per consentire alle donne di ottenere pacchetti di reinsediamento.

I suoi programmi, che forniscono denaro, consulenza per la salute mentale, formazione e supporto commerciale alle donne in Afghanistan, sono stati chiusi, mentre i dipendenti si sforzano di rimanere al sicuro durante la crisi.

Le persone che desiderano donare a Women for Women International possono farlo quaggiù.

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, sta fornendo agli afghani riparo, cibo, acqua e assistenza sanitaria di emergenza nel disastro in corso.

Le scorte sono attualmente in grave esaurimento e le donazioni sono ora più importanti che mai.

Le donazioni aiutano l’organizzazione benefica a salvare le famiglie costrette a fuggire e forniscono ai rifugiati assistenza e protezione continua.

Le persone che desiderano donare all’UNHCR possono farlo quaggiù.

– Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR)

Il Comitato Internazionale della Croce Rossa ha lanciato un nuovo appello per aiutare le persone che lottano per salvare le loro vite nell’attuale disastro in Afghanistan.

Il denaro raccolto nell’appello sostiene le famiglie fornendo loro gli strumenti essenziali di cui hanno bisogno per sopravvivere, comprese le cure mediche.

L’organizzazione benefica è ancora sul campo e fornisce assistenza urgente agli afghani disperati.

Le persone che desiderano donare al Comitato Internazionale della Croce Rossa possono farlo quaggiù.

– salva i bambini

Save the Children sta interrompendo i programmi a lungo termine finché non sarà sicuro riprenderli, mentre chiede donazioni per aiutare gli oltre 75.000 bambini costretti a fuggire dalle loro case.

READ  Il mostro di Wayne Cousins ​​in tribunale

L’organizzazione fornisce articoli essenziali per le famiglie tra cui coperte, vestiti e forniture per la cucina.

Le persone che desiderano donare a Save the Children possono farlo quaggiù.

Campagna per i rappresentanti locali

Le persone che non sono in grado di fornire sostegno finanziario possono aiutare scrivendo ai propri rappresentanti locali e invitando il governo ad accogliere i rifugiati.

Possono anche esprimere il loro sostegno per fornire assistenza a coloro che sono già in Australia a seguito della fuga dalla crisi all’estero.

Gli australiani possono cercare i loro membri locali quaggiù.