Febbraio 4, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Colata lavica da Mauna Loa alle Hawaii a circa quattro chilometri dall’autostrada

Mentre il vulcano attivo più grande del mondo vomita roccia fusa sulla Big Island delle Hawaii, tra i visitatori sta emergendo un misto di ansia e terrore.

La gente si fermava in macchina tutta la notte per intravedere lo spettacolo maestoso: un fiume infuocato che tagliava l’orizzonte oscuro.

Hanno scattato foto e video, sono rimasti in silenzio e hanno esortato gli altri a spegnere le luci della macchina per una visione migliore e più rispettosa.

Un uomo parla al telefono nella sua auto accanto a Saddle Street mentre il vulcano Mauna Loa erutta mercoledì 30 novembre 2022, vicino a Hilo, Hawaii. Centinaia di persone hanno allineato le loro auto su Saddle Road, che collega i lati est e ovest dell’isola, dove mercoledì si potevano vedere flussi di lava lungo il lato del Mauna Loa. (Foto AP/Gregory Bull)
Gli automobilisti si fanno strada mentre le persone cercano un punto di osservazione per il vulcano Mauna Loa, venerdì 2 dicembre 2022, vicino a Hilo, Hawaii.
Gli automobilisti si fanno strada mentre le persone cercano un punto di osservazione per il vulcano Mauna Loa, venerdì 2 dicembre 2022, vicino a Hilo, Hawaii. (Foto AP/Gregory Bull)

Il Mauna Loa è in eruzione da giorni, con la lava che vomita fino a 45 metri martedì.

“Non eravamo sicuri di come sarebbe andata, sai in che modo Pelé avrebbe deciso di farlo. Quindi è stato lo scenario migliore per tutti perché nessuno è in pericolo… quindi devi solo essere grato”, ha detto Deborah Westbrook, che è venuta a vedere Volcano durante il giorno, venerdì.

Ma il flusso di lava da Mauna Loa si sta gradualmente avvicinando all’autostrada Daniel K. Inouye.

A partire da sabato mattina, il flusso piroclastico ha mostrato pochi cambiamenti rispetto al giorno prima e si trovava a circa quattro chilometri dall’autostrada, secondo un aggiornamento dell’USGS.

“Nelle ultime 24 ore, il flusso piroclastico è avanzato a una velocità media di circa 40 piedi (12 metri) all’ora”, ha affermato l’USGS.

“Sebbene il tasso di progressione sia rallentato nelle ultime 24 ore, il flusso di lava rimane attivo”.

L’USGS ha aggiunto che esiste una fessura attiva che alimenta il flusso di lava.

Una donna registra usando il suo telefono mentre la lava erutta dal vulcano Mauna Loa giovedì 1 dicembre 2022, vicino a Hilo, Hawaii.
Una donna registra usando il suo telefono mentre la lava erutta dal vulcano Mauna Loa giovedì 1 dicembre 2022, vicino a Hilo, Hawaii. (Foto AP/Gregory Bull) (Foto AP/Gregory Bull)

L’autostrada rimane aperta in entrambe le direzioni, ma il limite di velocità è stato abbassato a 35 mph nell’area di Mauna Kea Road, secondo l’Agenzia per la protezione civile della contea delle Hawaii.

È ora possibile accedere a un percorso di sicurezza dai pericoli del traffico tramite Saddle Road, nota anche come Daniel K. Inoue Highway, secondo l’Agenzia per la protezione civile della contea di Hawaii.

La strada a senso unico “fornirà una visione sicura dei flussi di lava”, ha detto giovedì l’agenzia, dichiarando che il parcheggio sull’autostrada mette gli automobilisti a rischio di semafori e traino di veicoli.

Tra coloro che si sono riuniti venerdì presto per godersi la lava arancione brillante c’era Ku’ulei Vickery, originario delle Hawaii e insegnante in una vicina scuola pubblica.

Ha eseguito un canto tradizionale hawaiano e ha lasciato il rosmarino coltivato nel suo cortile come offerta.

“Come cittadina, riconosco dove vivo. Riconosco la Dea Pelé e le persone che sono venute prima di me, i miei nonni”, ha detto.

“Non entri in casa di nessuno a mani vuote. Quindi, questo è quello che ho portato.”

Il flusso di lava è imprevedibile ma lento

L’eruzione del Mauna Loa all’inizio di questa settimana per la prima volta dal 1984 ha suscitato preoccupazioni non solo per l’impatto della lava sull’autostrada principale dell’isola, ma anche per i rischi per la salute derivanti dal rilascio di gas potenzialmente tossici nell’aria.

La lava di Mauna Loa era a soli cinque chilometri da Saddle Street, il percorso più veloce che collega le coste occidentali e orientali della Big Island, secondo l’US Geological Survey.

La direzione e l’effetto sono imprevedibili.

La lava scorre dal vulcano Mauna Loa venerdì 2 dicembre 2022, vicino a Hilo, Hawaii.
La lava scorre dal vulcano Mauna Loa venerdì 2 dicembre 2022, vicino a Hilo, Hawaii. (Foto AP/Gregory Bull) (Foto AP/Gregory Bull)

Ma i funzionari affermano che si sta muovendo così lentamente che avranno tutto il tempo per avvertire le persone di qualsiasi potenziale pericolo.

“I tassi avanzati potrebbero essere molto variabili nei prossimi giorni e settimane a causa del modo in cui la lava viene seminata su un terreno pianeggiante”, ha affermato giovedì il Geological Survey in un aggiornamento.

Tuttavia, i funzionari della sanità statale hanno avvertito che le eruzioni simultanee del Mauna Loa e del vicino vulcano Kilauea, in eruzione da più di un anno, potrebbero mettere a rischio le persone respirando aria compromessa.

Il Dipartimento della Salute delle Hawaii ha affermato che residenti e visitatori possono aspettarsi “maggiori condizioni di foschia, cenere nell’aria e volatilità dei livelli di anidride solforosa in varie aree dello stato”.

Inoltre, una miscela di gas vulcanico, cenere fine e peli di Pelé, fili di vetro vulcanico, può essere trasportata sottovento.

I pennacchi di nuvole scure che si alzano dai vulcani non sono fumo: sono “gas vulcanici, che sono gas acidi. Non vuoi respirarli”, ha detto la vulcanologa Jess Phoenix.

“Stai parlando di acido fluoridrico, idrogeno solforato e anidride carbonica. Questi sono tutti gas che non sono davvero divertenti da inalare per le persone normali, figuriamoci causare qualsiasi tipo di problema respiratorio”, ha detto Phoenix.

Ashlyn Nadeau, a sinistra, accanto a suo marito, Casey Nadeau, secondo da sinistra;  Jessica Doyle, la seconda da destra, e Justin Potter, a destra, mentre posano per una foto sotto il vulcano Mauna Loa mentre erutta venerdì 2 dicembre 2022, vicino a Hilo, Hawaii.
Ashlyn Nadeau, a sinistra, accanto a suo marito, Casey Nadeau, secondo da sinistra; Jessica Doyle, la seconda da destra, e Justin Potter, a destra, mentre posano per una foto sotto il vulcano Mauna Loa mentre erutta venerdì 2 dicembre 2022, vicino a Hilo, Hawaii. (Foto AP/Gregory Bull)

In effetti, i bambini, gli anziani e le persone con malattie respiratorie dovrebbero limitare le attività all’aperto che causano respiro affannoso e ridurre l’esposizione rimanendo in casa e chiudendo finestre e porte se si sviluppano condizioni di foschia, afferma il dipartimento della salute.

Sebbene non siano stati emessi ordini di evacuazione, il governatore delle Hawaii David Ige ha affermato di aver firmato la dichiarazione di emergenza come misura “preventiva”.

Mercoledì, il governatore ha riconosciuto il potenziale di rischi aerei e ha affermato che i funzionari stanno monitorando i monitor della qualità dell’aria in tutta l’isola.

“La preoccupazione riguarda i gas pericolosi delle fessure. Il più pericoloso è l’anidride solforosa”, ha detto Ige. “Il monitoraggio del vulcano deve avvenire a distanza. Non è sicuro avvicinarsi”.

La chiusura dell’autostrada causerà un enorme grattacapo al traffico

Può volerci almeno una settimana prima che Mauna Loa raggiunga Saddle Road a causa della significativa riduzione della velocità del flusso di lava.

“L’avanzata del flusso più grande è rallentata nelle ultime 24 ore a una velocità di circa 0,025 mph”, ha detto giovedì il Geological Survey.

“Tuttavia, ci sono molte variabili nel gioco e sia la direzione che i tempi della progressione del flusso sono fluidi e dovrebbero cambiare nel corso di ore o giorni”.

In questa foto aerea rilasciata dall’USGS, il vulcano Mauna Loa è visto eruttare dalle prese d’aria nella Northeast Rift Zone sulla Big Island delle Hawaii, lunedì 28 novembre 2022. Mauna Loa alle Hawaii, il vulcano attivo più grande del mondo, inizia a vomitare cenere e detriti dalla sua sommità, spingendo i funzionari della protezione civile ad avvertire i residenti lunedì di prepararsi nel caso in cui l’eruzione provochi flussi di lava verso le comunità. (USGS tramite AP) (AP)
La terra trema e si gonfia al Mauna Loa, il vulcano attivo più grande del mondo, indicando che potrebbe eruttare. Gli scienziati dicono che non si aspettano che accada subito, ma i funzionari della Big Island delle Hawaii stanno chiedendo ai residenti di prepararsi nel caso scoppi presto. Questa mappa mostra le aree a rischio di colata lavica per l’isola. (AP)

Adam Weintraub, direttore delle comunicazioni per l’Agenzia per la gestione delle emergenze delle Hawaii, ha affermato che il dipartimento statale dei trasporti e i funzionari locali stanno lavorando a un piano per chiudere l’autostrada se la lava si avvicina abbastanza da diventare pericolosa.

Ma anche con questi piani in atto, alcuni conducenti sentiranno comunque il peso di un lungo tragitto giornaliero.

Avrebbe quindi dovuto scegliere tra il lato nord o le strade costiere sul lato sud per andare da Hilo a Kona, ha detto Emanuel Carrasco Escalante, paesaggista.

“È piuttosto una seccatura guidare per l’isola”, ha detto alla CNN. “Se la strada si chiude, ciò aggiunge circa due ore, più benzina, più chilometraggio, quindi si spera che (la lava) non attraversi quella strada”.

Il Dipartimento dei trasporti ha partecipato a un piano preliminare per la possibilità di chiusura. Weintraub ha detto che il dipartimento può dare un preavviso di sei ore per chiudere la strada.

“Il personale dell’Hawaiian Volcano Observatory afferma di poter fornire un preavviso di almeno 24-48 ore se la lava sembra essere minacciosa”, ha affermato.

Se sorgono emergenze durante una possibile chiusura dell’autostrada, ha detto Weintraub, ci sono ospedali e primi soccorritori su ogni lato dell’isola.

soccerros

Trionfo e crepacuore: la folla reagisce mentre i Socceroos combattono contro i giganti

READ  Nuove armi da miliardi di dollari per l'Ucraina, ma non c'è ancora accordo sui carri armati