Ottobre 21, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Classifica delle supercar di Roman Abramovich del Chelsea in base alle prestazioni

Proprietario del Chelsea Football Club e di una flotta di supercar, Roman Abramovich è un nome sinonimo di opulenza, lusso e stile. Con un patrimonio netto stimato di 14,6 miliardi di dollari (o 60,9 miliardi di RM) al 14 settembre 2021), il miliardario russo che si è fatto da sé ama spendere la sua fortuna in yacht di lusso, jet privati, ville di lusso e supercar.

Ha chiamato la sua collezione di acquisti costosi “l’Impero Romano”. Il giornale di Wall Street. La fortuna dell’oligarca russo di 54 anni ha raggiunto il picco nel 2008 ed è stata stimata in $ 23,5 miliardi (RM98 miliardi), rendendolo l’uomo più ricco del paese quell’anno, secondo The Guardian. Forbes.

Alcuni dei suoi acquisti più costosi includono il Chelsea Football Club nel 2003 all’A contratto discografico Vale 233 milioni di dollari (RM971 milioni) ed è ora il secondo mega yacht più grande del mondo eclisse Per circa 500 milioni di dollari USA (2,08 miliardi di ringgit malesi).

Non solo yacht, il magnate del petrolio è elogiato per la sua collezione privata di opere d’arte e proprietà in tutto il mondo. Abramovich è stata fondata con la collezionista d’arte e imprenditrice russo-americana Dasha Zhukova Garage Centro per la Cultura Contemporanea Nel 2008 si è concentrato sull’arte russa moderna e contemporanea. Nel 2008 ha avuto un Acquistare Il dipinto di Lucian Freud Sleeping Privilege Supervisor di Sue Tilly per £ 17,2 milioni (RM99 milioni).

Con le sue stravaganti vanterie, è abbastanza ovvio che Abramovich ama viaggiare con stile anche quando è a terra. Le supercar di Roman Abramovich, una gigantesca testa di benzina nel cuore, sono spesso viste sulla pista tedesca del Nürburgring, valutate in milioni.

Dalla classica Ferrari FXX in edizione limitata alla Bugatti e Zonda R su misura, ha un’impressionante selezione di auto sportive rare, che è una testimonianza del suo amore per i motori ad alta velocità.

Oltre a concentrarsi sulla pista, Abramović possiede anche una delle auto più uniche e riconoscibili. Uno di questi è la possente Rolls-Royce Corniche. Inoltre, ha due limousine Maybach 62 nella sua flotta, un’aristocratica berlina di lusso.

READ  Risultati DS European Tour per le auto italiane Open

Diamo un’occhiata alle supercar di Roman Abramovich classificate in base alle loro prestazioni.

(Immagini in primo piano e in primo piano: Leon Neal/AFP)

1

Bugatti Veyron

La velocità massima della flotta del miliardario russo Roman Abramovich è la supercar Bugatti Veyron, con un prezzo sbalorditivo di oltre 1,5 milioni di sterline (8,64 milioni di RM).

La Bugatti Veyron 16.4 (nella foto) è stata la prima supercar della serie e poteva superare i 400 km/h, grazie al suo motore a 16 cilindri, che è stato abbassato rispetto ai 18 cilindri originali per dargli più velocità e potenza. La Bugatti Veyron impiega solo 2,5 secondi per passare da 0 a 99 km/h.

Bugatti, una casa automobilistica ad alte prestazioni, produce auto sportive di lusso che vengono sviluppate e prodotte in Francia sotto la guida del Dr. Wolfgang Schreiber.

2

Pagani Zonda R

Tra le supercar più costose e potenti di proprietà del miliardario russo Roman Abramovich c’è la rara Pagani Zonda R, che costa circa 1,2 milioni di euro (5,89 milioni di RM).

Capolavoro di ingegneria e innovazione, è una delle supercar più ambite e ne sono state costruite solo 15.

La Pagani Zonda è un’auto da pista prodotta dalla casa automobilistica sportiva italiana con carrozzeria in fibra di carbonio. La supercar raggiunge una velocità di 370 km/he raggiunge il Nürburgring in 6 metri e 47 secondi. Può raggiungere da 0 a 100 km/h in soli 2,7 secondi.

La Pagani Zonda R è stata anche offerta in vendita privata alla Monterey Car Week nell’agosto 2021 da RM Sotheby’s, con un prezzo quotato di US $ 6,5 milioni (RM27 milioni).

3

Aston Martin Vulcan

Oltre alle supercar, il miliardario russo Roman Abramovich possiede anche un’Aston Martin Vulcan, un’auto da pista super rara. Sono state costruite solo 24 di queste auto ad alte prestazioni e ciascuna è stata valutata a ben 1,8 milioni di sterline (10,4 milioni di RM).

L’hypercar è dotata di trazione anteriore V12 da 7,0 litri, esterno rinforzato in fibra di carbonio e trasmissione sequenziale Xtrac a sei velocità. La velocità massima di questa coupé 2016 è di 362 km/h e scatta da 0 a 60 km/h in soli tre secondi.

READ  Aaron Ramsey nutre ancora speranze per il futuro della Juventus dopo l'uscita del Galles da Euro 2020 | notizie di calcio

4

Ferrari FXX

Continuando il suo amore per le auto da pista, il miliardario russo possiede anche un prototipo di supercar Ferrari FXX in edizione limitata, di cui sono state costruite solo 29.

Con un motore V12 da 6,3 litri, solo la due posti può raggiungere una velocità di 345 km/h.

5

Lamborghini Reventon

Solo 20 modelli Lamborghini Reventón sono costruiti e resi disponibili in tutto il mondo. Abramovich possiede questa supercar in edizione limitata, che vale circa 1 milione di euro (4,9 milioni di RM). Il suo potente motore V12 porta questa fantastica macchina da 0 a 100 km/h in soli 3,4 secondi.

Con una velocità massima di 340 km/h e uno splendido esterno opaco, la Lamborghini Reventón è spesso chiamata Batman’s, conosciuta anche come Bruce Wayne, un veicolo per le sue apparizioni nei film di Batman.

6

Ferrari 488 GT3

La Ferrari 488 GT3 con un V8 biturbo con una velocità massima di 330 km/h è un’altra vettura da pista che presenta un cofano modificato e può passare da 0 a 60 in tre secondi.

Abramovich possiede una versione blu scuro di questa bellezza con un enorme spoiler anteriore in fibra di carbonio.

7

Maserati MC12 Corsa

Furono costruite solo 13 di questa coupé a motore centrale in edizione limitata, tra cui un prototipo di supercar, 12 veicoli commerciali in vendita e uno appartenente alla flotta romana di rare auto sportive.

Con un prezzo di 2,7 milioni di dollari USA (11,3 milioni di RM), l’ultra-rarità Maserati ha un aspetto assolutamente sbalorditivo e vanta un’impressionante velocità massima di 326 km/h.

Con il suo motore V12 da 6,0 litri, scatta da 0 a 200 km/h in soli 6,4 secondi, offrendo prestazioni di guida esaltanti.

8

Mercedes-AMG GT3

Tra le supercar di Roman Abramovich, la Mercedes-AMG GT3 è una bestia in pista, per la sua incredibile potenza e prestazioni. Il proprietario del Chelsea porta la bellezza ultraveloce per le corse sul Nürburgring, di proprietà del suo ex socio in affari Viktor Kharitonen.

READ  L'Italia si unisce per arrostire i campioni d'Europa di calcio

Con una velocità massima di 325 km/h, la supercar impiega 3,2 secondi per passare da 0 a 100 km/h. Le lame del cofano rinforzate in fibra di carbonio e le lame aerodinamiche aiutano ad adattare il veicolo alle condizioni della pista e a fornire prestazioni fluide.

9

Mercedes-Benz CLK GTR

La supercar, realizzata appositamente per la pista, è realizzata da AMG e monta un motore V12 da 6,9 litri che sprigiona una potenza enorme per passare da 0 a 99 km/h in 3,8 secondi.

La supercar viene spesso vista accelerare al Nürburgring quando Abramovich la porta a fare un giro insieme alle sue altre auto di lusso.

L’auto è valutata tra US $ 8 milioni (RM33,4 milioni) e US $ 10 milioni (RM41,7 milioni) dalla casa d’aste auto Gooding & Co e ha una velocità massima di 319,9 km/h.

10

Porsche 911 GT1 Evo

La supercar a motore centrale è un bene prezioso nella stimata collezione di supercar di Roman Abramovich. Sebbene sia stata prodotta come un’auto da pista, versioni legali limitate in seguito si sono fatte strada sul mercato per i ricchi.

La coupé è dotata di un motore a sei cilindri a quattro tempi contrapposto orizzontalmente e può raggiungere un’impressionante velocità massima di 310 km/h.

11

Ferrari 360

L’oligarca russo è un fan della Ferrari con circa tre di loro nella sua flotta. Aveva una Ferrari 360 nel 2003 quando è arrivato a Londra. La coupé sportiva a due posti è spinta da un motore V8 da 3,6 litri e raggiunge una velocità massima di circa 304 km/h.

La Modena (nella foto) è la prima vettura della gamma Ferrari 360, seguita dalla 360 Syder nel 2000 e dalla Challenge Stradale nel 2003.

Interni sportivi e lussuosi e 400 CV, questa auto d’epoca 360 Modena arriva ad un prezzo di circa 1,55 milioni di sterline (9,83 milioni di MYR).