Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Circuito automobilistico di Indianapolis

La Ferrari conquista la pole alla gara di 8 ore di auto sportive di Indianapolis

conseguenze: Indianapolis 8 ore ai rigori

Il pony è partito alla grande sabato all’Indianapolis Motor Speedway, con Alessandro Berguidi alla guida della Ferrari 488 GT3 #51 AF Corse-Francorchamps Motors, conquistando la pole nella 8 Ore di Indianapolis Race presentata da AWS.

Il pilota italiano Bergidi è salito al primo posto Al suo primo giro di volo In 15 minuti di rigori per le prime 15 vetture nei precedenti turni di qualificazione, il cronometro è stato fermato a 1 minuto 33,456 secondi per far perdere la testa alla numero 32 dell’Audi Sport Team WRT Audi R8 LMS GT. Nessun altro pilota è riuscito ad andare più veloce negli ultimi sei minuti della sessione.

Il 25esimo seme di Audi Sport Santeluk si unirà al 51esimo classificato Ferrari in prima fila dopo che lo svizzero Patrick Niederhauser ha tagliato il primo giro di qualificazione con un rapporto di 1:33.514. La Mercedes-AMG GT3 n. 99 del Team Craft-Bamboo Mercedes-AMG ha mancato la partenza della prima fila per un millesimo di secondo dopo un best lap di 1:33.515 per il francese Jules Gounon.

Ad unirsi alla Mercedes #99 in seconda fila saranno i compagni di squadra #51, con l’italiano Antonio Foucault che si è qualificato quarto con un tempo di 1:33.556 nella Ferrari 488 GT3 #71 AF Corse-Francorchamps. Il team di tre piloti per quella vettura .

Solo un decimo di secondo ha separato i primi quattro nella macchina compatta e una sessione di 15 minuti sotto un cielo soleggiato e una brezza mite nella capitale mondiale delle corse.

READ  Daniel Os si rompe il collo in un incidente horror, video

L’Intercontinental GT Challenge con propulsione Pirelli inizia domenica alle 10 (ET) sul circuito di 2.589 miglia di IMS, con lo stadio da 41 vetture che prende la bandiera a scacchi alle 18:00. È il campo più grande di sempre in a. Evento nordamericano per le World Series. I biglietti sono disponibili su IMS.com.

Marvin Denst della Mercedes-AMG GT3 #33 del Belgio Winward Racing ha guidato la classe Silver Cup con un margine di 1:34.013, settimo assoluto. Il canadese Michael Grenier ha vinto la pole della classe Pro-Am con il tempo di 1:34.232 nella gara #75 SunEnergy 1 Racing Mercedes-AMG GT3, conquistando il 10° posto assoluto.