Giugno 25, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Cilic offre l’ultima sorpresa agli Open di Francia battendo Medvedev

PARIGI – Due giorni dopo aver tifato per la sua partita sulla terra battuta – ea ragione – Daniel Medvedev, il secondo giocatore mondiale di singolare maschile, è stato eliminato lunedì dagli Open di Francia in appena un’ora e 45 minuti.

Ci sono stati alcuni fischi quando Medvedev, con la sua borsa appesa alla spalla, è caduto dal fango rosso sul Court Philippe Chatrier dopo aver perso 6-2, 6-3, 6-2 contro la 20esima testa di serie Marin Cilic nel quarto round.

L’indignazione era comprensibile. Pagare più di € 100 (circa $ 107) – o molto di più – per un biglietto per una sessione notturna e lasciarti con un’esplosione genererà un po’ di lamentele.

Ma il risultato sbilenco e il ritmo veloce erano anche dovuti alla costante brillantezza di Cilic. Sebbene l’argilla non sia tradizionalmente la sua superficie migliore, avrebbe potuto ingannare Medvedev durante il suo servizio e attaccare con forza precisa ed efficienza implacabile.

Cilic aveva il 90% dei punti di prima di servizio e Medvedev, il ritorno stellare, non è riuscito a raccogliere un break point. Nonostante il suo soprannome il muroMedvedev ha continuato a crollare, prima nei raduni di tutte le lunghezze, specialmente quelli di media durata.

Cilic ha vinto 26 dei 36 scambi durati tra i cinque e gli otto colpi, con un ampio margine rispetto alla base delle capacità di Medvedev. Ha anche rotto il grande servizio di Medvedev cinque volte sotto le luci brillanti, lasciando occasionalmente Medvedev inattivo sulla linea di fondo mentre ha schiacciato il vincitore in rimonta.

In breve, un ex campione di lunga data degli US Open era uno di pietà e l’altro allo sbando.

READ  L'Inter, campione d'Italia, ha subito una perdita record di 246 milioni di euro

“Una partita molto buona, da un punto all’altro,” disse Cilic a bassa voce. “Una delle migliori partite della mia carriera dall’inizio alla fine”.

Questo è un bel commento da parte di un giocatore come Cilic, il croato di 33 anni che ha giocato quasi 900 partite di singolare in tournée e ha vinto gli US Open 2014 e ha raggiunto le finali di Wimbledon e Australian Open.

La sua corsa a New York nel 2014 è stata una testimonianza di ciò che poteva fare quando il suo grande gioco ha iniziato a fare clic. Dopo aver vinto una partita di cinque set contro Gilles Simon nel quarto round, Cilic ha cambiato corsia e ha sconfitto Tomas Berdych, Roger Federer e Kei Nishikori senza perdere un set.

Indovina chi ha battuto Cilic sabato al terzo round al Roland Garros? Simon, nella sua ultima partita agli Open di Francia con il punteggio di 6-0, 6-3, 6-2.

Poco dopo la sconfitta di Medvedev lunedì, Simon ha twittato: “Pensavo che non gli mancasse molto”, riferendosi al livello di Cilic nella loro partita.

Il 2014 viene in mente a Selic in un momento come questo?

Ogni giorno Cilic rispondeva ogni giorno: “È molto difficile tornare indietro nel passato, come mi sentivo mentalmente, come mi sentivo in campo. Ti senti solo diverso e rimarrai nel momento. Faccio cose buone in campo, cose buone in allenamento fuori dal campo con la mia squadra, quindi ho fiducia in questo e ho una buona fiducia. questo è il più importante».

Cilic affronterà Andrey Rublev, il secondo giocatore della Russia, mercoledì nei quarti di finale. Rublev, che di solito era più a suo agio sulla terra battuta di Medvedev, è avanzato quando il suo rivale italiano Yannick Sener si è ritirato lunedì all’inizio del terzo set a causa di un infortunio al ginocchio sinistro subito quando ha spinto la gamba sinistra per servire.

READ  Il ritmo di Jack Miller è rallentato mentre Francesco Bagnaia ha dominato la sessione

Sinner, zoppicando e con del nastro adesivo sotto il ginocchio, si è ritirato mentre Rublev avanzava, 1-6, 6-4, 2-0, coprendosi il viso mentre camminava lungo il tunnel verso gli spogliatoi.

La formazione dei quarti di finale è ora decisa e manca un solo giocatore non classificato: Holger Ron, 19 anni, che ha sconvolto Stefanos Tsitsipas, testa di serie n. 4, 7-5, 3-6, 6-3, 6. 4.

Dopo una breve settimana di sorprese nel sorteggio del singolare maschile, lunedì ha cambiato tono e Ron, il danese, affronterà un altro giocatore nordico: l’ottava testa di serie norvegese Kasper Ruud.

Ma anche se Rod è entrato nella top ten l’anno scorso, vincendo cinque titoli, questo sarebbe il primo quarto di finale del Grande Slam sia per Rod che per Ron, una partita che, va detto, ha una grossa gola tagliata.

Raggiungere i primi quarti di finale qui al Roland Garros significa molto”, ha detto Rudd, il cui padre e allenatore, Christian, ha giocato agli Open di Francia. “È il primo torneo del Grande Slam che ho visitato da bambino. È bello avere uno dei migliori risultati della mia carriera finora”.

Medvedev non è stato in grado di vincere una partita nelle sue prime quattro partite del Roland Garros e ha evidenziato la situazione in vista del torneo dell’anno scorso, dicendo che il suo obiettivo era vincere un round.

È riuscito a vincerne quattro sulla strada per i quarti di finale, ma quest’anno non è riuscito a raggiungere quella prestazione.

Cilic ha eguagliato il suo miglior risultato al Roland Garros quando ha raggiunto i quarti di finale, e potrebbe non esserlo ancora se potrà continuare a servire il suo servizio e i colpi a terra come ha fatto sotto i riflettori.

READ  DJ italiano accusa Conor McGregor di aver riorganizzato i volti

Nonostante abbia lottato per la maggior parte delle ultime tre stagioni, a 33 anni è tornato a sentirsi bene con il suo gioco dopo aver confuso la squadra di supporto. Monday Night ha parlato di suonare per molti altri anni.

“Certo, mi sento giovane”, disse Cilic. “Il mio dottore ha detto che ho 25 anni nel mio corpo, quindi forse altri 12”.

Con quello e un sorriso, Selic si congedò.