Settembre 29, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Cibo del sud: le migliori ricette del fondatore di Popeyes

Il fondatore di Popeyes, Al Copeland, ne ha una nuova libro di cucina È pieno di storia utile e piatti deliziosi. Si scopre che il creatore della tarda catena di polli in stile Louisiana era totalmente lo chef.

Ora, per quanto vorremmo rivelare come Popeyes ha realizzato il perfetto sandwich di pollo, non è nelle carte. Non temere, Copeland era un’abile figura culinaria, in grado di creare piatti che celebravano le sue radici meridionali e abbracciavano di tutto, dai frutti di mare e pesce gatto alla pasta, selvaggina, piatti delle vacanze e molto altro.

Sam Hanna

Il libro di cucina è un ottimo mix di molte influenze, in particolare il cibo del sud e la cucina cajun. C’era da aspettarselo da qualcuno di New Orleans. Ma anche se non sei un grande fan del gombo o della grana, in questo libro c’è molto da seguire e soddisfare le tue papille gustative. Inoltre, racconta anche una bella storia sull’ascesa alla ribalta di Copeland nel settore della ristorazione. Era una persona straordinaria, nota non solo per la sua eccellenza (possedeva anche altri ristoranti), ma una figura enorme che amava tutto, dalle squadre di regata agli enormi spettacoli di luci natalizie nella sua villa ogni anno.

Il libro è un’ottima lettura e un’utile selezione di ricette disponibili, sia che tu stia cucinando per te stesso o organizzando una riunione. Ecco alcune delle migliori ricette del libro I segreti di The Taste Maker.

Fettuccine Lamborghini

Questo delizioso piatto di pasta prende il nome dalle auto sportive italiane che Copeland amava guidare. È ricco e colpisce con la perfetta quantità di sale grazie a Parmigiano e Tasso di Maiale.

Un piatto di Fettuccinne Lamborghini.
Sam Hanna

Tempo di preparazione: 10 minuti

tempo totale: 30 minuti

frutta: 4 porzioni

ingredienti

Salsa Alfredo

  • 2 tazze di panna
  • 3 once di parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di burro salato, tagliato a cubetti
  • 1 tuorlo d’uovo grande
  • Sale kosher qb
  • Pepe nero macinato fresco, a piacere

Fettuccine

  • * 3/4 ​​di tazza di burro saltato
  • 1 tazza di prosciutto tasso Julienne
  • 1 1/2 tazze di salsa Alfredo
  • 1 libbra di fettuccine fresche
  • 2 tazze di panna

* Burro saltato: lascia ammorbidire 1 1/2 libbre di burro. Sciogliere un ulteriore 1/4 di tazza di burro in una padella, aggiungere 2 cucchiai di cipolle verdi e spezie della casa (principalmente cipolle, sale marino, aglio, pepe nero, basilico, timo, timo) e soffriggere per 2 minuti. Trasferire il composto in una ciotola capiente e metterlo in frigorifero fino a quando non si raffredda. Aggiungere il burro rimanente nella ciotola e mescolare. Raschiare il burro in una ciotola ermetica e avvolgerlo nella plastica. Il burro si conserva per una settimana in frigorifero o 3 mesi in congelatore.

READ  Rafael Benitez: Everton pronto a nominare l'ex allenatore del Liverpool | notizie di calcio

metodo

Salsa Alfredo

  1. Versare la panna in una casseruola a fuoco medio e scaldare fino a quando non si ammorbidisce.
  2. Quando la crema raggiunge i 180 gradi Fahrenheit, togliere la padella dal fuoco.
  3. Mettere il mixer nella panna e mescolare, aggiungendo gradualmente il formaggio e il burro. Continuate a mescolare finché il formaggio non si sarà sciolto.
  4. Raschiare il lato della padella con una spatola di gomma per assicurarsi che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati. Siediti da parte.
  5. Metti i tuorli d’uovo in una ciotola di medie dimensioni e sbatti. Aggiungere 1/4 di tazza della crema di parmigiano per ammorbidire i tuorli. Aggiungere il restante composto di panna e mescolare.
  6. Raschiare il composto in un’altra casseruola pulita. Inserire un frullatore ad immersione e portare la fiamma a fuoco medio. Porta un maturo.
  7. Togliere dal fuoco appena bolle e aggiungere sale e pepe a piacere.

fitosina

  1. Sciogliere il burro fritto in una padella capiente a fuoco medio.
  2. Aggiungere il taso e soffriggere fino a quando il grasso esce e inizia a schiumare, circa 5 minuti.
  3. Aggiungere 1 12 tazze di salsa Alfredo.
  4. Portare a bollore una pentola capiente d’acqua e cuocere la pasta. Salate abbondantemente l’acqua bollente e quando saranno cotte scolate la pasta.
  5. Mettere la salsa Alfredo a fuoco basso. Aggiungere la panna e la pasta cotta e rimettere a fuoco basso, mescolando la pasta nel sugo.
  6. Abbassate il fuoco e lasciate sobbollire la salsa fino a quando non si sarà leggermente addensata, circa 3 minuti.

cajon d’kanov

La leggenda narra che Copeland rimase sbalordito nello scoprire che non stavano friggendo l’anatra in questa ricetta per un po’ di tempo in una delle sue cucine. Questo è il momento clou di questo piatto unico e delizioso, che richiede un po’ più di tempo ma vale la pena aspettare.

Una padella ripiena di Cajun dacanov.
Sam Hanna

Tempo di preparazione: 50 minuti

tempo totale: 2 ore

frutta: 4 porzioni

ingredienti

Anatra

  • 1 anatra (5-6 libbre)
  • 2 cucchiai di condimento per la casa (vedi sopra)

salsa ai funghi bordeaux

  • 6 cucchiai di burro salato
  • 1/2 tazza di farina
  • 1 1/2 tazze di funghi affettati (bottone cremoso o bianco)
  • 2/3 tazza di cipolla tritata
  • 1 cucchiaio di condimento domestico
  • 2 tazze di brodo di manzo
  • 1/2 tazza di brodo di pollo
  • 1 cucchiaino di bouquet da cucina
  • 1/4 di tazza di vino bordeaux (Pinot Nero)

Dkanov

  • 3/4 di tazza di burro saltato (vedi sopra)
  • 2 tazze di funghi cremini, tagliati in quarti
  • 1 tazza di panna da montare pesante
  • 1 libbra di fettuccine
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • Carne d’anatra grattugiata
  • spezie della casa
  • Prezzemolo tritato per guarnire

metodo

anatra arrosto

  1. Preriscaldare il forno a 180°C, togliere il collo e le rigaglie e tagliare la coda d’anatra. Sbarazzati del grasso in eccesso (tieni queste parti).
  2. Asciugare le anatre, quindi spolverarle con il condimento della casa. Mettere in una padella e grigliare a 150°F nella parte più spessa del petto e delle cosce e il sugo fuoriesce, circa 2 ore.
  3. Togliamo dal forno e lasciamo raffreddare l’anatra.
  4. Eliminare la pelle e la carne dall’anatra e conservare le ossa. Tritare grossolanamente la carne.

salsa ai funghi bordeaux

  1. Sciogliere il burro in una casseruola media a fuoco molto basso.
  2. Setacciare 1/4 di tazza di farina, mescolando continuamente. Cuocere il roux fino a quando il colore è burro di arachidi, circa 20 minuti.
  3. Alza il fuoco a medio-alto, aggiungi 1 tazza di funghi, cipolle e condimenti della casa e cuoci finché non si ammorbidiscono, circa 8 minuti.
  4. Sbattere in brodo di manzo, brodo di pollo e bouquet da cucina. Portare a ebollizione, mescolando, quindi abbassare la fiamma al minimo, per circa 20 minuti.

Dkanov

  1. Sciogliere il burro fritto in una padella capiente a fuoco medio-alto.
  2. Aggiungere i funghi e cuocere finché non saranno morbidi, circa 10 minuti.
  3. Aggiungere la panna e 2 tazze di salsa ai funghi borgognoni, quindi togliere dal fuoco.
  4. Portare a bollore una pentola capiente d’acqua e cuocere la pasta. L’acqua viene salata e cotta. lavello.
  5. Portare a bollore la salsa Dukanov, aggiungere la pasta calda e cuocere, mescolando, fino a quando non sarà ben amalgamata.
  6. In un’altra padella fate scaldare l’olio a fuoco alto finché non inizia a fumare.
  7. Aggiungere l’anatra e soffriggere, mescolando di tanto in tanto, per circa 3 minuti. Spolverare con condimento della casa.
  8. Servire la pasta e l’anatra insieme.

pane all’aragosta

Viene fornito come spuntino ma può servire come pasto completo, soprattutto se lo fai in grandi quantità come la ricetta qui sotto. Da provare con un vino bianco secco o un IPA rinfrescante e nebbioso.

Pane all'aragosta su un tagliere.
Sam Hanna

Tempo di preparazione: 10 minuti

tempo totale: 30 minuti

frutta: 20 porzioni

ingredienti

Salsa Alfredo (vedi sopra)

pane all’aragosta

  • 1 pagnotta di pane bianco sodo
  • 1/2 tazza di burro non salato
  • 1/2 tazza di burro salato
  • 1 libbra di carne di coda di aragosta cotta
  • 1/2 tazza di cipolla verde tritata
  • 1 cucchiaio di condimento Old Bay
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 1/4 tazza di crema di spinaci
  • 1 1/4 tazza di formaggio Monterey Jack

metodo

Salsa Alfredo (vedi sopra)

pane all’aragosta

  1. Preriscaldare il forno a 200°F, posizionare una grande teglia incorniciata foderata con un foglio di alluminio.
  2. Rasate con cura la crosta. Tagliare la pagnotta in cinque tegole lunghe, spesse 3/4″, e spennellare i lati con il burro.
  3. Disporre i piatti sulla teglia e cuocere una volta per 5-7 minuti.
  4. Togliere il toast dal forno e metterlo su un foglio di carta.
  5. Sciogliere il burro salato in una padella a fuoco medio. Aggiungere i gamberi, lo scalogno e il condimento Old Bay e saltare per circa 4 minuti.
  6. Cospargere di farina l’aragosta e unire l’aragosta fino a quando non viene assorbita e mettere da parte.
  7. Mettere ¼ tazza di spinaci su ogni pezzo di toast e stendere per coprire. Dividere l’aragosta tra i toast. Versare 1/4 di tazza di salsa Alfredo sull’aragosta e cospargere uniformemente con formaggio Monterey Jack.
  8. Cuocere il toast fino a quando non bolle, circa 5-7 minuti. Sfornate e fate raffreddare un po’. Guarnire a piacere con parmigiano e prezzemolo.

Raccomandazioni degli editori