Luglio 3, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Chrome su iOS sarà in grado di compilare automaticamente le password salvate su qualsiasi app

Se memorizzi tutte le tue password su Cromo E il Usa iPhoneL’accesso ai tuoi diversi account sta per diventare più semplice. L’ultima versione del browser iOS (versione M104) ti darà la possibilità di impostare Chrome come provider di riempimento automatico. Aggiungerà anche la Navigazione sicura avanzata e le azioni di Chrome all’app su dispositivi iPhone e iPad.

Molte di queste funzionalità sono già disponibili nella versione Android di Chrome, come Password Manager, che utilizza i dati che hai scelto di memorizzare nel browser per accedere alle app sul tuo telefono. La Navigazione sicura avanzata, se attivata sul tuo iPhone o iPad, verificherà se i siti web che visiti sono pericolosi. Inoltre, “Chrome ti avverte se il tuo nome utente e password sono stati compromessi in una violazione dei dati di terze parti” quando inserisci le tue credenziali in un sito web. Ti verrà quindi chiesto di cambiarlo ovunque.

Qualcosa non è ancora disponibile su Android è la prima pagina quando riapri Chrome dopo un po’. Secondo il blog di Google, “Ti semplifichiamo la scoperta di nuovi contenuti o l’avvio di una nuova ricerca in Chrome per iOS quando sei via per un po’”. Ciò dovrebbe rendere più semplice “sfogliare i contenuti, avviare una nuova ricerca o tornare facilmente ai siti che visiti di frequente”, consentendoti comunque di individuare le schede recenti. Google ha aggiunto che questo “arriverà presto anche su Android”.

Coloro che si affidano agli strumenti di traduzione integrati di Chrome potrebbero trovare utile il modulo di definizione della lingua aggiornato. Google afferma che questa nuova versione sul dispositivo ti aiuterà a “riconoscere con precisione la lingua della pagina che stai visitando e se ha bisogno di una traduzione per soddisfare le tue preferenze”.

READ  Agenti di polizia di Los Angeles licenziati per caccia ai Pokémon, ignorare furto con scasso e negare appello

Nel frattempo, le azioni di Chrome renderanno più semplici operazioni come cancellare i dati di navigazione o aprire una scheda in incognito su iOS. Non devi più passare attraverso il menu a tre punti per cercare queste opzioni: puoi semplicemente digitare un termine di ricerca per l’impostazione nella barra degli URL. “Elimina cronologia”, ad esempio, ti porterà alla pagina per cancellare i tuoi dati di navigazione. E se cerchi informazioni su questa impostazione online, vedrai comunque i risultati di ricerca suggeriti sotto l’azione suggerita.

Infine, Google ha anche ottimizzato l’elenco in tre punti “per essere scansionabile ed evidenziare le destinazioni più importanti, come cronologia, password e impostazioni. Le destinazioni più utilizzate saranno in cima all’elenco” e azioni come la creazione di segnalibri o aggiungendo cose, ha detto la società. alla lista di lettura Si troverà più in alto nel menu verticale.