Gennaio 24, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Christian Volpado si reca in Italia dopo essere stato rifiutato da Roma Young Soccaros

L’entusiasmante prospettiva giovanile australiana Christian Volpado si sta avvicinando a giocare per la sua casa natale in Italia dopo che i giganti della Serie A AS Roma si sono rifiutati di rilasciarlo per la squadra dello Young Soccerus.

Il 18enne di Sydney ha esordito in Serie A contro i campioni dell’Inter il mese scorso e potrebbe muovere i primi passi della sua carriera internazionale con la prevista convocazione nelle giovanili italiane nei prossimi mesi. Il calcio pionieristico veloce è molto apprezzato dall’Australia, che ha fatto diversi tentativi per portare Volpado nell’organizzazione giovanile australiana. Le mosse hanno raggiunto un ostacolo poiché la Roma si è rifiutata di rilasciarlo per le qualificazioni alla Coppa d’Asia a 23 anni in Tagikistan a fine ottobre, che non si sono svolte durante la finestra internazionale.

Christian Volpado è in arrivo a Jordan Verdeout contro l’Inter il mese scorso.debito:Getty

La nazionale australiana ha parlato il mese scorso con la Roma e la famiglia di Volpato del suo futuro internazionale. Le leggende italiane credono che i suoi progressi trarranno vantaggio dal giocare a calcio senior per l’Australia o al calcio giovanile per l’Italia, dove ci sono meno trasferte, le partite sono spesso e spesso migliori contro la resistenza che in Asia.

Secondo diverse fonti di Football Australia, la Roma sarebbe stata disposta a rilasciare Volpado per il lavoro internazionale solo se fosse stato selezionato per giocare nei Socceros, poiché non ha molto valore per i giovani che viaggiano su lunghe distanze per il calcio giovanile nella Federazione asiatica. Sebbene questa posizione non sia rara tra i club europei, è un altro ostacolo al gioco per Wolfado e Australia.

READ  Come si preparano i borghi più belli d'Italia per i turisti quest'estate

Nonostante il suo debutto in serbo A, è improbabile che Volpado venga selezionato per le qualificazioni ai Mondiali il 27 gennaio in Vietnam. Problemi di viaggio e logistica stanno bloccando i piani per l’Australian Youth Camp nelle prossime due finestre internazionali e stanno aumentando le opportunità. Volpado ha iniziato la sua carriera internazionale con l’Italia.

Volpado è stato selezionato nell’Italia Under 19 a settembre, ma si è ritirato a causa di un lieve infortunio. Per gli Azzurini, però, è in attesa di un’altra convocazione in vista delle qualificazioni di marzo agli Europei Under 19.

Se l’Italia si qualificherà, la partita si scontrerà con la Coppa d’Asia Under 23 dell’Australia, che è intesa come legge sulla selezione di Volpado.

Mentre il calcio australiano è desideroso di portare Volpado nella sua ala giovanile, è chiaro che ci sono delle dimissioni che potrebbero avere il suo futuro immediato con l’Italia. Se gioca nelle giovanili italiane, non è necessario legarlo alla sua casa ancestrale. Le regole FIFA consentono ai giocatori con doppia nazionalità di rappresentare più di un paese a livello giovanile. Saranno associati a una squadra dopo i 18 anni solo dopo aver giocato una partita competitiva per un’intera nazionale.