Luglio 5, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Christian Eriksen: Brentford offre al centrocampista un contratto a lungo termine e attende la sua risposta | notizie di calcio

Il Brentford ha offerto a Christian Eriksen un contratto a lungo termine e ora attende la sua risposta.

I Bees sono in trattative con l’Internazionale Danese da diverse settimane per estendere la loro serie di successi nella zona ovest di Londra.

Eriksen è tornato al calcio con loro dopo l’arresto cardiaco lo scorso anno firmando un contratto a breve termine da gennaio fino alla fine della stagione.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

L’allenatore del Brentford Thomas Frank afferma che si tratta di una situazione vantaggiosa per tutti che circonda il futuro di Christian Eriksen al club.

Comprensibilmente, si sente di nuovo stabilito a Londra ea suo agio nel club, circondato da altri danesi, incluso l’allenatore Thomas Frank.

Tuttavia, Eriksen ha detto di voler tornare a giocare in Champions League ed è stato incuriosito dai commenti del tecnico del Tottenham Antonio Conte sulla possibilità di accoglierlo nel club.

È dubbio che Eriksen sia tornato in rimonta per arrivare tra i primi sei italiani, e gli Spurs si sono già impegnati con Rodrigo Bentancur, che occupa la stessa posizione nel regime di Conte.

Eriksen sarà senza dubbio una risorsa per la squadra, ma all’età di 30 anni e dopo il suo calvario, vuole giocare partite regolari, che il Brentford può offrirgli.

Altri club sono interessati, ma il Brentford spera che le forti radici che ha messo in atto a Londra diano loro un vantaggio in gara.

Analisi: quale posizione dovrebbe firmare Brentford?

Una delle storie della stagione è stata il ritorno di Eriksen al calcio professionistico. E non si è guardato indietro quando è andato in campo. Il Brentford ha ottenuto più vittorie (sette) nelle 10 partite che ha iniziato rispetto alle 28 che non ha iniziato (sei) e la media dei gol è raddoppiata.

infografica

Eriksen si è classificato terzo nella divisione in termini di occasioni create ed è passato all’ultimo terzo dal suo primo inizio il 5 marzo. Indipendentemente dal fatto che rimanga o se ne vada, Brentford ha bisogno di trovare un altro giocatore che possa collegare difesa e attacco.

READ  Crimson: il regista Ron Jones chiede al governo gallese di aiutare a tornare a casa

Eriksen: È stato un anno difficile, ma sono molto felice di essere tornato

Christian Eriksen

Eriksen ha riflettuto sul suo viaggio verso la salute quasi un anno dopo aver subito un arresto cardiaco mentre giocava per la Danimarca contro la Finlandia a Euro 2020, dicendo che era “molto felice di essere tornato”.

La Danimarca si è allenata giovedì prima di aprire la campagna della Nations League contro la Francia campione in carica a Parigi.

Il centrocampista 30enne ha giocato due partite per il suo paese da quando è entrato a far parte del Brentford, squadra della Premier League, alla fine di gennaio, segnando sia in Olanda che in Serbia e aiutando Bees a raggiungere un ottimo traguardo.

“Penso che il primo miracolo sia iniziato quando mi hanno salvato sul campo, questa è stata la prima idea”, ha detto. Dopodiché ovviamente ci sono stati molti contatti con i medici, la visita è stata fatta in ospedale, ottenendo tutta la lucidità per tornare a giocare a calcio.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Il centrocampista del Brentford Christian Eriksen e Tobis di Soccer AM condividono le loro storie su ciò che hanno passato quando hanno avuto un infarto e si sono svegliati in un letto d’ospedale.

“La prima idea ovviamente era tornare alla vita normale, essere padre, amico, padre di famiglia, e in secondo luogo è arrivato il calcio. Per fortuna i medici non hanno detto né visto nulla che me lo impedisse dal tornare indietro ed essere completamente in forma per giocare di nuovo.

“È stato un viaggio ma come ho detto è stato un anno, è stato un anno difficile, ma questo è un grande anno per tornare a giocare di nuovo a calcio. È qualcosa che volevo fare quando potevo, quindi sono felice di essere Indietro.”

READ  La stampa italiana afferma che Jack Miller ha già firmato con KTM per il 2023

Segui la finestra di mercato estiva con Sky Sport

Chi sarà in movimento quest’estate quando si aprirà la finestra di trasferimento 10 giugno e si chiude 23:00 del 1 settembre?

Rimani aggiornato con le ultime notizie e le voci sui trasferimenti nel blog dedicato al Centro trasferimenti all’indirizzo Sky Sport piattaforme digitali. Puoi anche tenere il passo con ulteriori dettagli e analisi Sky Sport Notizie