Giugno 14, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Charles Taylor acquisisce IES per correggere le perdite

Il fornitore di assicurazioni Charles Taylor ha annunciato l’acquisizione di Insurance Engineering Services (IES), una pratica di compensazione delle perdite con sede in Italia.

IES offre una gamma di servizi tra cui la correzione delle perdite, la gestione dei sinistri aziendali, l’ingegneria del rischio e la formazione per il mercato assicurativo.

Charles Taylor afferma che l’acquisizione supporta la crescita delle sue attività rettificate, nonché la sua espansione nel mercato immobiliare europeo e le perdite.

Charles Taylor Adjusting è un leader globale nelle rettifiche di perdite complesse e di grandi dimensioni per i clienti di assicurazioni su proprietà, infortuni, risorse naturali, marine e aeree. L’aggiunta di IES è un altro passo nella nostra strategia di crescita per le soluzioni di sinistri e in particolare la nostra attività rivista. Rob Brown, CEO del gruppo, Charles Taylor.

“Si aggiunge alle nostre capacità e alla nostra portata in Italia e in altri mercati europei, permettendoci di fare di più per i nostri clienti e portare i vantaggi delle soluzioni più ampie di Charles Taylor ai clienti IES”.

IES si unisce al forte team di Charles Taylor di 3.000 persone e, di conseguenza, avrà accesso a un gruppo globale di sinistri, gestione assicurativa e soluzioni tecnologiche.

“Grazie alla dedizione dei nostri colleghi e all’eccezionale servizio clienti che abbiamo fornito negli ultimi 25 anni, IES è riuscita a raggiungere una posizione di leadership nel mercato”, hanno affermato Carlo Tuzzi Spadoni e Giuseppe Degrady, CEO e partner fondatori.

“Quando abbiamo discusso di cosa riserva il futuro alla nostra attività, la solida piattaforma tecnologica e la cultura imprenditoriale di Charles Taylor si sono rivelate immediatamente idonee.

READ  La storia di Alora Ambiance

“Non vediamo l’ora di portare la nostra esperienza e conoscenza a questo nome globale”.

Facilità di stampa, PDF ed e-mail