Ottobre 19, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

C’era molto più Tyrannosaurus Rex di quanto pensi.

Secondo uno studio pubblicato oggi sulla rivista ScienzaC’era molto più Tyrannosaurus Rex di quanto pensi. Da 69 a 66 milioni di anni fa, il T-Rex regnava sul nostro pianeta. Per due milioni e mezzo di anni questi predatori si sono diffusi in quella che oggi è la costa occidentale del Nord America. I ricercatori americani volevano stimare l’abbondanza di questa specie alla fine del periodo Cretaceo. Secondo i loro calcoli, sulla Terra hanno vissuto circa 2,5 miliardi di T-Rex. Per fare questa stima, i ricercatori si sono basati su ciò che sappiamo di questi animali: il T-Rex vive in media 20 anni e pesa in media 5,2 tonnellate. Il suo metabolismo è scarsamente compreso, ma i ricercatori hanno ipotizzato che la sua fisiologia sia a metà strada tra i grandi mammiferi carnivori – il leone – e la grande lucertola della Terra – il drago di Komodo. Successivamente, usano un’equazione ambientale – la legge di Damoth – secondo la quale la massa corporea di un animale è inversamente correlata alla sua densità di popolazione. In parole povere, più grande è l’animale, minore è la sua densità di popolazione. Il team ha anche utilizzato modelli climatici per stimare la gamma geografica totale. La densità media della popolazione era di circa un dinosauro per 100 chilometri quadrati: l’immaginazione di T-Rex di una città grande come Parigi.

Nuovi carri armati senza pilota russi

L’esercito russo creerà una nuova unità da combattimento, non dal T-Rex, ma da carri armati senza pilota. Lo ha annunciato recentemente il ministro della Difesa russo. L’esercito russo dovrebbe presto essere equipaggiato con un carro armato chiamato Uran-9, progettato dalla compagnia russa Nakhabino. Carri armati senza equipaggio controllati a distanza lunghi dodici tonnellate e cinque metri, armati con vari missili. UGV e veicoli terrestri senza pilota si stanno sviluppando in tutto il mondo.

READ  Quanti hamburger dovresti mangiare per vincere il Tour de France?

I gatti spiano il cyborg

Secondo documenti declassificati degli anni ’60, la CIA ha cercato di spiare i sovietici con gatti cyborg. Il processo è stato chiamato “Acoustic Kitty” – un gattino vocale. A partire dal 1961, la Direzione della Scienza e della Tecnologia della CIA ha speso milioni di dollari per sviluppare un gatto spia cyborg. I documenti descrivono vari esperimenti con l’impianto di un piccolo trasmettitore radio alla base del cranio di un gatto e un microfono nel suo condotto uditivo. Gatti che avrebbero dovuto infiltrarsi nel Cremlino per registrare le conversazioni. Il processo viene interrotto. Durante uno dei primi test nella vita reale, un gatto spia cyborg viene investito da un taxi. La CIA ha abbandonato questo progetto nel 1967.

Collaborazione tra George Martin e HBO per 5 anni

Sul lato immaginario, George Martin, autore della saga di “Game of Thrones”, ha firmato un contratto con la HBO. Un contratto quinquennale del valore di decine di milioni di dollari per sviluppare nuovo software Casting HBO e HBO Max, Il servizio di video su richiesta del gruppo WarnerMedia. Non si sa se il romanziere sopravviverà nel mondo di una madre Il Trono di Spade Niente di ufficiale. Ma secondo The Hollywood Reporter, George Martin lavorerà allo scenario di “10.000 navi”, la storia della regina guerriera Nimeria, mille anni prima degli episodi della serie. Game of Thrones. Sappiamo anche che l’autore sta già lavorando a una versione anticipata di Game of Thrones utilizzando Dragon House »È successo 300 anni fa. Serie prevista per il 2022.

Adattamento del videogioco The Last of Us nella serie

Finalmente un videogioco L’ultimo di noi Adattato come serie, le riprese inizieranno presto.
È uno dei capolavori di Playstation 3 usciti nel 2013. Questo videogioco racconta la sopravvivenza di Joël ed Ellie, orfana di 14 anni, in un mondo post-apocalittico, dopo una pandemia. Quindi le loro avventure sono state adattate per il piccolo schermo della HBO, dallo Showrunner Craig Mazin, che ha scritto la serie. Chernobyl. Joel ed Elle, saranno interpretati da Pedro Pascal e Bella Ramsey, entrambi rivelati dalla serie Game of Thrones – Ovviamente. Le riprese dovrebbero durare un anno e inizieranno a luglio. È una delle più grandi produzioni nella storia canadese.

READ  Justin Trudeau promette 9 miliardi di dollari per aiutare la salute