Agosto 17, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Casi COVID-19 segnalati a Cairns con l’annuncio del nuovo mandato per la maschera | Tropico adesso

## MP ##

Cairns ha registrato due casi di COVID-19 nelle ultime 24 ore.

laggiù Due nuovi siti per l’esposizione, tra cui il ristorante The Taste of Italy presso il Clifton Beach Shopping Center mercoledì e il ristorante Sullivan Nicolaides Pathology presso il Campus Shopping Center a Smithfield giovedì.

I contatti in entrambi i luoghi sono considerati a basso rischio, il che significa che devono essere testati ma non devono essere messi in quarantena mentre aspettano il risultato.

I casi di Kearns sono tra le 20 nuove infezioni in tutto lo stato, ha annunciato questa mattina il segretario alla salute e il capo funzionario sanitario.

Quattro provenivano dall’estero, mentre 16 sono stati acquistati localmente.

Non è ancora noto quale ceppo di virus abbia infettato i casi di Cairns, ma ora ci sono cinque persone infette dalla variante Omicron nel Queensland.

“Con migliaia e migliaia di persone in movimento in questo stato… sappiamo che questo virus può comparire ovunque”, ha affermato il ministro della Sanità Yvette Dath.

“Abbiamo nuovi casi a Cairns oggi”.

## Laurea in ##

L’ufficiale capo della sanità, il dottor John Gerrard, ha affermato che i casi di Kearns non sono sorprendenti.

“Questi sono i primi casi che abbiamo visto (a Cairns) per un po’ di tempo”, ha detto.

“Ora stiamo assistendo a casi di COVID dall’estremo nord di Cairns fino alla Gold Coast e questo è completamente previsto e continuerà così”.

##perché##

Oggi sono stati registrati 2.213 casi nel New South Wales e 1.510 nel Victoria.

Quasi 106.000 persone provenienti da hotspot hanno attraversato i confini del Queensland da quando le regole sono state allentate lunedì.

READ  Ubisoft porta l'equipaggiamento NFT in Ghost Recon

Il dottor Gerrard ha affermato che con Omicron ora nella comunità, ha raccomandato di indossare la maschera obbligatoria nello stato.

Dall’una di domani mattina, le mascherine devono essere indossate nei negozi, sui mezzi pubblici, nei veicoli condivisi, negli ospedali e nei centri di assistenza per anziani.

I luoghi di ospitalità e di svago sono esentati dal mandato perché ora sono aperti solo a persone che sono state completamente vaccinate.

“La direzione della maschera era specificamente quella di rallentare la diffusione del ceppo Omicron per dare alle persone l’opportunità di ottenere la terza dose di vaccinazione”, ha affermato il dott. Gerard.

Ciò include alcuni dei gruppi più vulnerabili.

Ridurrà anche la pressione sugli ospedali”.

La regola delle mascherine rimarrà in vigore durante il periodo di Natale/Capodanno e sarà rivista una volta che il Paese raggiungerà l’obiettivo di vaccinazione del 90%.