Luglio 31, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

“Capisco che sia scioccante, ma non avevamo altra scelta”.

Prima dell’interrogatorio del giudice Adrian Lallmann Day 1lui è giugno, Jean-Remy H.; , 46 anni, la riconosce senza trucco: as “Quasi tutti” chi lavorava lì, si è abituato al suo lavoro “Condizioni di lavoro terribili” e gli edifici antigienici del Centre du Don de Coeur (CDC) in Rue Saint-Pierre, a Parigi, nonché “odori” e per “Sporcizia”.

“Capisco che da un punto di vista esterno, questo è inaccettabile e può essere scioccante (…). Abbiamo iniziato così finché non ci siamo abituati”. L’ex presidente dei preparatori del CDC ha detto il 1lui è June, durante il suo interrogatorio a comparire, e il suo record è stato visto il mondo. La sua testimonianza chiarisce gli abusi – che ha rivelato Esprimere novembre 2019 – relativo alla conservazione e all’uso dei resti presso il CDC, il più grande centro anatomico di Francia, fondato nel 1953 e annesso all’Università di Paris Descartes (che a gennaio divenne Università di Parigi, dopo la fusione con l’associata Paris- Diderot e l’Istituto di Idoneità Fisica nel Mondo).

Questo articolo è riservato ai nostri abbonati Leggi anche Il caso della “fossa comune” di Cartesio: accusato Frederic Dardel, ex rettore dell’università

L’odore di cadaveri in decomposizione e smembrati e inutilizzati, interruzioni di corrente nelle celle frigorifere, cremazione di massa, infestazione di mosche, vermi e ratti … CDC nel novembre 2019. Da parte sua, il ministro dell’istruzione superiore e della ricerca, Frédérique Vidal, ha condotto un sopralluogo, le cui conclusioni mi indicavano, nel giugno 2020, “responsabilità” dall’Università.

Teschi, gioielli e denti a casa

Jean-Rémy H. è stato accusato. Il 14 aprile, nell’ambito dell’indagine giudiziaria avviata, nel luglio 2020, dal Centro di sanità pubblica della Procura della Repubblica di Parigi con l’accusa di “minare l’integrità della salma in relazione alle condizioni di conservazione e fornitura delle salme” all’interno della CENTRO PER LA PREVENZIONE E IL CONTROLLO DELLE MALATTIE. La giustizia sospetta quaranta cose “Essere, tra il 30 novembre 2013 e il 31 gennaio 2018, minare il rispetto e l’integrità dei cadaveri di persone che hanno donato i loro corpi alla scienza, in particolare recuperando denti d’oro da cadaveri e gioielli, pugnalandoli e lasciandoli volontariamente in balia dei roditori”.

Prima di lui, un altro ex preparatore del CDC è stato incriminato con la stessa accusa, nel dicembre 2020. Ora in pensione, questo settantenne che ha lavorato dal 1975 al 2011 presso il CDC. Gli investigatori hanno trovato varie ossa, diversi teschi, gioielli e denti nelle sue case. Nella primavera del 2021, l’Università di Parigi e Frederic Dardel, ex presidente di Paris Descartes (2011-2019), sono stati incriminati per “aggressione all’integrità di un cadavere”.

READ  Definizione | Pericardite | Futura Salute

Hai ancora il 62,92% di questo articolo da leggere. Il resto è solo per gli abbonati.