Luglio 31, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Cambiare un capo Burberry non dovrebbe significare un guardaroba completamente nuovo | gruppo burberry

ioGli investitori sono rimasti scossi il mese scorso nell’apprendere che il capo di Burberry, Marco Gobetti, si stava dimettendo per tornare in Italia dopo quasi cinque anni alla guida del marchio di lusso britannico, notizia che ha fatto crollare le azioni di quasi il 9%.

La sua partenza e i piani di successione di Burberry sono destinati a sollevare molte domande da parte degli azionisti durante l’incontro annuale della società a Londra mercoledì. Gobbetti è l’uomo a cui è stato attribuito il merito di essere al centro del marchio di moda – noto per i suoi cappotti e sciarpe resistenti – da quando ha assunto la carica di CEO da Christopher Bailey nel 2017.

Marco Gobetti. Foto: David M Bennett / Getty Images per Burberry

Jonathan Ackroyd di Versace, Emmanuel Gentzberger di Alexander McQueen e l’ex capo di Tiffany Alessandro Pogliolo sono stati citati come possibili candidati alla successione di Gobetti.

Il veterano dei beni di lusso, che ha guidato marchi tra cui Céline, Givenchy e Moschino prima di entrare in Burberry, è rimasto fino alla fine dell’anno, dando all’azienda il tempo di trovare un successore. Continuerà a gestire il più piccolo marchio di moda di lusso Salvatore Ferragamo, con sede a Firenze e famoso per realizzare scarpe indossate da star di Hollywood tra cui Marilyn Monroe e Audrey Hepburn, un lavoro che lo avvicinerà alla sua famiglia e ai suoi amici.

Un’altra domanda scottante per gli investitori è se il direttore creativo di Burberry, Riccardo Tisci, lo seguirà fuori casa. Si ritiene inoltre che lo stilista italiano abbia avuto difficoltà a stare lontano dalla famiglia in Italia durante la pandemia.

Gli analisti di Jefferies Flavio Cereda e Kathryn Parker hanno affermato che mentre finora i risultati sono stati contrastanti, con Burberry uno dei marchi di lusso duramente colpiti dalla crisi economica causata dal coronavirus, il nuovo CEO dovrebbe attenersi all’attuale strategia come “un’ulteriore svolta in direzione che non sarà utile in questo momento.” Anche il mantenimento di Tisci è fondamentale: “qualsiasi nuovo CEO farebbe meglio a farlo”.

Marcus Rashford indossa una giacca trapuntata Burberry.
Marcus Rashford a Burberry. Foto: Rafael Pavarotti / Per gentile concessione di Burberry

Negli ultimi anni, Burberry ha ridimensionato le vendite, concentrandosi sullo streetwear e ha utilizzato star come il calciatore Marcus Rashford per estendere il suo appeal agli acquirenti più giovani. È anche esperto di digitale: in occasione del recente lancio della sua borsa tascabile, ha creato un’esperienza di realtà aumentata che consente agli utenti di progettare la propria scultura tascabile 3D e condividerla sui social media.

Nei risultati del primo trimestre in scadenza due giorni dopo lo svolgimento dell’assemblea generale ordinaria, Burberry dovrebbe rivelare un aumento del 71%. In vendite al dettaglio comparabili di 439 milioni di sterline tra aprile e giugno rispetto all’anno precedente, quando le restrizioni ai viaggi e la chiusura dei negozi hanno ridotto le vendite. Tuttavia, questo sarebbe ancora del 13% al di sotto dei livelli pre-pandemia di £ 498 milioni.

Gli analisti di Jefferies si aspettano forti vendite nelle Americhe, aiutate da campagne pubblicitarie come la borsa Olympia, e in Asia, anche se le vendite cinesi sono destinate a indebolirsi leggermente a causa dello scandalo del cotone nello Xinjiang. Il contraccolpo internazionale ha fatto seguito alle accuse secondo cui la minoranza uigura della regione viene utilizzata come lavoro forzato nelle fabbriche di abbigliamento, spingendo la Cina a contrattaccare alcuni marchi occidentali, tra cui Burberry, e a sostenere le alternative locali.

Susanna Streeter, analista senior per gli investimenti e i mercati di Hargreaves Lansdown, ha affermato che Gobbetti lascerà la società in “forma elegante” mentre continua a riprendersi dal Covid, ma quelle pressioni rimangono.

Le nuove collezioni risuonano molto bene, il che è una testimonianza degli sforzi di Burberry per affermarsi all’estremità più esclusiva della catena di lusso.

È della massima importanza che l’importantissimo mercato asiatico sia in forte ripresa. Ma Gobetti sarà difficile da seguire e il suo sostituto sarà una scelta cruciale”.

READ  NWI Business Ins and Outs: ristorante napoletano di street food, Antioch Pizza, Aldi aperto; Fine del gioco e chiusura di McDonald's | Attività commerciale