Dicembre 3, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Cambiamento climatico: il rapporto delle Nazioni Unite sulle emissioni avverte della “corsa” mondiale a superare l’obiettivo di Parigi

Il mondo si sta dirigendo verso “livelli di riscaldamento globale devastanti dal punto di vista economico” poiché i firmatari dell’accordo di Parigi non si impegnano a raggiungere obiettivi più ambiziosi per la riduzione delle emissioni.

Questo il messaggio del segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres Le Nazioni Unite pubblicano il rapporto sul divario delle emissioni 2022: finestra finale.

Il “divario di emissioni” si riferisce alla differenza o “divario” tra dove dovrebbero essere le emissioni nel 2030, rispetto a ciò che è necessario per metterci in linea con gli obiettivi dell’accordo di Parigi del 2030 e oltre. Più ampio è il divario, peggiori sono i potenziali risultati sul clima.

I leader climatici alle Nazioni Unite lo scorso anno (alla COP26 di Glasgow) hanno chiesto ai paesi di aumentare l’ambizione dei loro impegni di riduzione delle emissioni in linea con gli obiettivi di Parigi entro il vertice sul clima COP27 del 2022, che prenderà il via in Egitto il 6 novembre.

READ  "Situazione goffa, inappropriata e inappropriata per l'Australia": l'ambasciatore francese lascia Canberra per una fila di sottomarini